Ossessioni affettive

Salve, ho lasciato una donna, 9 anni più grande di me, da due mesi, dopo una frequentazione di tre mesi molto intensa, ma il mio istinto mi ha detto che nn ha voluto proseguire. Solo dopo un periodo di forte agitazione e ansia sto facendo una cura psicofarmacologica con daparox la mattina 20 gocce da due settimane quasi insieme ad ansiolitici EN e la sera prendo mezza compressa di mirtazapina e EN gocce. Che all'inizio con dosaggio graduale mi ha fatto stare meno agitato adesso a distanza poco più di un mese dopo aver portato a 20 gocce ho un po' di tremori interni nn so se è un effetto iniziale di daparox. Comunque sono sempre ossessionato di stare con un altra donna o con lo stessa questo dipende credo dal fatto della terribile paura di rimanere da solo. Vorrei che questa ossessione mi passasse come fare? La mia psicologa mi ha detto che devo attraversare questo periodo di solitudine, si ma quanto ci vuole?
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,4k 448 103

Gentile utente,

Lei sta seguendo una terapia farmacologica e contemporaneamente una psicoterapia.

E dunque sta facendo il meglio per sè, come può leggere anche qui:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/6285-depressione-psicoterapia-e-piu-efficace-dei-soli-farmaci-nel-lungo-periodo.html

Quanto Le dice la Sua psicologa (anche psicoterapeuta?) è assolutamente ragionevole: deve dare il tempo necessario al Suo cuore e cervello di spegnersi dopo il "doping" dell'innamoramento, come potrà approfondire qui:
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/5734-sei-innamorato-a-il-cervello-ti-si-illumina.html

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottoressa per i consigli si comunque la mia psicologa e anche psicoterapeuta.
Sono una persona che si suggestiona troppo delle proprie emozioni mi spavento e mi ha portato in una confusione totale all'inizio e una forte angoscia. Poi la mia bassa autostima aggrava tutta la situazione!
[#3]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,4k 448 103
La Sua Psicoterapeuta Le sarà di aiuto.

A Lei esercitare la pazienza.

Saluti cordiali.
Carlamaria Brunialti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio