Non sento più nulla o sono pazza

Buongiorno
Ho 47 anni.
Sposata da 26.

Credo di stare impazzendo
Con un passato di violenze e abusi da parte dei familiari ho conosciuto lui, Serio e buono, disponibile... Con gli altri.

Ha 10 anni più di me, ritrovata in una corrente ed al matrimonio.
Altri e bassi prima e dopo.

Il giorno del matrimonio durante i festeggiamenti lui cade e gli chiesi se si era fatto male mi sento rispondere" non rompermi i co... Il primo giorno mi stressi già la vita.

Da lì è stato tutto un calare emozionale.

A casa era tranquillo lavoravamo a turni opposti.

Quando rimasi incinta ero felicissima dopo il mio passato ed un tumore necrotico all'utero a 17 anni dice mi dissero che non avrei mai potuto avere figli.

Tre minacce d'aborto... il medico mi obbligo' al riposo assoluto... Ma a casa non era così, "prima pulisci sta casa e poi se hai tempo riposi".

Mesi a pulire in ginocchio... Pensava ai suoi Bisogni.
Un no?
Si arrabbiava e iniziava a denigrare.

Quel bambino è nato con sofferenza fetale... Risolta fortunatamente.

Dormivo 3 ore a notte.
Il bimbo piangeva e io ero sola.
Lui finito il lavoro andava al calcetto o TV.

Abbiamo avuto il secondo... dopo lei, la seconda, un altro tumore al fegato In urgenza operata e lui dopo 8 ore di intervento io incanulata mi parla e umilia "sei una sola egoista".
Il tumore era benigno potevi fare a meno di farti operare... Mi fai fare figure di merda.

Ero con 1/3 di fegato in meno e un taglio aL sull'intero addome...
Non sono mai riuscita ad essere felice.

Altri e bassi e i miei doveri.

Dopo anni così ho perso due confenzioni di antidepressivi.
Volevo farla finita.
Lui?
Solita esagerata.
ma non sono funzionati
Resto incinta della mia ultima figlia.

Nasce con cesareo d'urgenza per arresto cardiaco.
ogni 3 mesi cardiologo ecc.

Sono sempre andata solo io alle visite..." non mi interessa e ti sei più brava ed esagerata" idem quando mi dicono che c'è la possibilità di intervento a cuore aperto... Lui non viene al colloquio... l'intervento non verrà più fatto... Ora la mia bimba ha 14 anni... Da che non porta fare alcune cose, per vedere anticoncezionale e stare attenti a nel di testa
Nel post parto depressione nera.

Ora?
sto impazzendo.
Obesa nonostante due sleeve e un palloncino... Non mangio e vomito sempre e non dimagrisco.

Vorrei innamorarmi... Sentire qualcosa.
nulla.

Lui nelle ultime settimane e più attento.
Mi chiede come sto... Perché ho tanta rabbia...e a me manca l'aria solo a vederlo... Esegui i miei doveri... Casa figli... Gli do il mio corpo.

Ma ho 46 anni... mi e stata negata la minima felicità... Ed ora esce un mix tra la voglia di morire e di essere amata, innamorarmi.
Di avere quel bacio che ti ri da la vita...e non che formenta il desiderio di morire... Lui ora e attento... Ma non mi interessa più... Sono brutta...e senza emozioni.
E terribilmente sfinita.

Mi scusi per il papiro.
E grazie se mi avrà letto...
[#1]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Gentile signora,

dopo tutto quello che ha passato nella Sua vita, è ovvio sentirsi come si sente Lei.
Ritengo però che Lei debba farsi aiutare da uno psicologo psicoterapeuta che potrà fare da coordinatore con altri professionisti per prendersi cura di Lei.
Attualmente Lei sembra non avere la forza per sottrarsi alla violenza psicologica di cui è vittima, ma è importante che Lei riesca a riconoscere anche il modo per modificare il Suo porsi con Suo marito e non solo raccontare quanto accaduto.
Il Suo medico di base è informato di tutto ciò?
Quando è stata sottoposta alla sleeve ha avuto anche accesso alla consulenza psicologica?

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test