Ossessione per una persona che in realtà non mi piace

Salve ho 30 anni e ho un problema che non riesco a superare.
Sono stata con una persona di cui pensavo essere innamorata.
Poi dopo 6 mesi l'ho lasciata perchè in realtà non mi piaceva stare con lui, non mi sentivo soddisfatta del rapporto, mi ha fatto stare male perché era un tipo che difficilmente apprezzava e mi sono sentita spesso non a livello, anche se in realtà lui non mi piaceva neanche come uomo.
Lo trovo noioso, antipatico, con pochi interessi con cui non si può parlare di niente.
Dopo aver fatto fatica per allontanarmi, in pratica mi ha salvato il lockdown, Lui continuava a scrivermi a farmi cambiare idea, ho ceduto solo una volta a Maggio, sono andata a casa sua ma anzi quando l'ho visto volevo scappare ed infatti me ne sono andata e non ho voluto più vederlo.
Nonostante ciò sono ossessionata da lui, lo spio sui social, voglio sapere sempre dove sta, se sta con un'altra persona, penso a lui continuamente ma in modo ossessivo che mi sta sfinendo.
Sto male, com'è possibile che nonostante io sappia che lui non mi piace, che è terribile passare tempo insieme a lui ne sono così ossessionata da passare intere ore a spiarlo sui social??
?
Sto impazzendo vorrei capire...
Grazie
[#1]
Dr.ssa Valentina Sciubba Psicologo, Psicoterapeuta 1,5k 29 9
Gentile ragazza,
come vi siete lasciati? cosa è successo a maggio più di preciso? penso mancano queste informazioni perché lo psicologo possa inquadrare la situazione e darle una risposta.
Per una diagnosi attendibile deve comunque chiedere una prestazione professionale.

Potrebbe forse essere incappata in una situazione come quelle che descrivo nell'articolo di cui al link:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/2664-le-storie-sentimentali-non-chiuse.html

Cordiali saluti

Dr.ssa Valentina Sciubba
Psicologa Psicoterapeuta
Terapia Breve strategico-gestaltica
www.valentinasciubba.it - Roma

[#2]
dopo
Utente
Utente
L'ho lasciato io perché non stavo bene e in più ho trovato dei suoi messaggi con altre donne che lui dice però che sono amiche. Quando l'ho visto a maggio sono andata a casa sua, ma al pensiero di ritornare con lui sono andata in panico e me sono andata. Ancora non riesco a superare questa storia, anche se mi distraggo.
[#3]
Dr.ssa Valentina Sciubba Psicologo, Psicoterapeuta 1,5k 29 9
Nonostante ciò che lei dice, lo psicologo valuta autonomamente se vi siete lasciati correttamente e definitivamente, perché deve tener conto di fattori inconsci; inoltre valuta se vi siano altri fattori personali che possono renderle così difficile staccarsi da quest'uomo.

In ambedue i casi ovviamente, nel dar corso ad una terapia, cercherebbe poi di trovare delle soluzioni.

Dr.ssa Valentina Sciubba
Psicologa Psicoterapeuta
Terapia Breve strategico-gestaltica
www.valentinasciubba.it - Roma

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio