Relazione sentimentale

Buonasera dottori, vi scrivo perché mi sta succedendo una cosa inspiegabile, da quasi 3 mesi sto con la mia nuova ragazza, una donna fantastica, premesso che nel luglio del 2021.ho chiuso io (assolutamente convinto) la mia precedente relazione sentimentale di 5 della quale fatti 2 anni di convivenza, ebbene con l'attuale compagna ho vissuto il momento più felice e bello della mia vita, una botta di adrenalina e felicità pazzesca, ma all'improvviso da circa 10 giorni e da un momento all'altro una mattina ho sentito un vuoto emozionale e un senso di tristezza assurdo, ho cominciato a chiedermi se fosse o non fosse amore, vedo il suo viso brutto o noto difetti che prima non vedevo, mi sono chiesto se mi ama veramente, insomma ho cominciato a farmi tante domande su questa nuova relazione (tengo a precisare che é successo tutto all'improvviso e senza alcun motivo) e come se non bastasse, sono ossessionato dalla mia ex, mai mi era successo prima, e mi sembra di rivivere con l'attuale compagna tutte le stesse situazioni che vivevo con la precedete, delle volte le paragono pure (so che non si dovrebbe fare) ma mi viene tutto in automatico.

Premetto che in passato mi é stato diagnosticato un disturbo ossessi compulsivo sull'omosessualità.
Ma adesso non capisco perché continuo ad avere in testa la mia ex compagna, visto che per lei non provo poi nulla ma ora mi viene il dubbio... Eppure non la sento mai questa persona.

Cosa può essere?
Spero di essere stato abbastanza soddisfacente nella mia piccola spiegazione.

Grazie a tutti.
[#1]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16.2k 372 182
>>> adesso non capisco perché continuo ad avere in testa la mia ex compagna, visto che per lei non provo poi nulla ma ora mi viene il dubbio
>>>

Dipende dal modo in cui le torna in mente.

Se sono immagini e pensieri senza connotazioni amorose o affettive, ma le sensazioni che sente sono soprattutto di disturbo, per star avendo pensieri involontari, sarebbe quasi certamente un ritorno del disturbo ossessivo di cui ha sofferto in passato, sotto altre spoglie.

Se invece sentisse ancora amore per la sua ex quando ce l'ha in mente, significherebbe che la sua nuova relazione non è riuscita a prenderne il posto.

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore, prevalentemente la vedo che sorride o per lo più la sua faccia, oppure vestita bene, e poi in giro sembra di vederla ovunque.
Posso chiederle se é possibile che questo disturbo aumenta mentre sono in compagnia della mia attuale ragazza?
Ad esempio ieri ero a casa sua e mi sembrava di vivere un loop.. come se fossi a casa dei genitori dell'altra ragazza.
[#3]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16.2k 372 182
Se si interroga sul perché le tornano in mente queste immagini, è probabile si tratti più di un'ideazione ossessiva che altro. In tal caso potrebbe essere indicato chiedere un consulto a uno psicologo, se il disagio aumentasse.

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com