Utente 544XXX
Salve,

mio padre si è operato 3 mesi fa al pancreas per asportare un tumore. Dopo le visite post-operazione gli è stato detto che l'operazione è andata bene e risulta pulito.
Ho consultato anche un oncologo, il quale ci ha consigliato di fare una Radioterapia + una Chemioterapia per bocca (cioè fare la radio e prendere una pillola, il tutto per rafforzare l'effetto della radio per 25 giorni.).
Tutto ciò per evitare che, essendo rimasta in circolo qualche cellula tumorale, possa ripresentarsi il problema al pancreas.

Può essere utile la radioterapia ? Ci sono controindicazioni ? Meglio farla o non farla ?

Ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione.

Saluti.

[#1]  
Prof. Filippo Alongi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Carissimo,
il ruolo della radiochemioterapia adiuvante dipende da fattori di rischio diversi (margini positivi, etc).

Ne parli con chi la segue alla luce dei dettagli del caso.
Prof. Filippo Alongi
Professore associato di Radioterapia
Direttore Radioterapia Oncologica, Ospedale S.Cuore Don Calabria di Negrar(Verona),