Utente 384XXX
Salve,
mi chiamo Gianluca, ho 26 anni. Mi hanno diagnosticato un cancro papillare alla tiroide di tipo aggressivo. A questo punto mi hanno consigliato di asportare la parte infetta (il solo lobo malato): in tutti i casi si prevede comunque un'operazione.
Mi chiedevo, sarebbe possibile evitare un'operazione e procedere con una radioterapia nel trattare il suindicato cancro?

[#1]  
Dr. Attilio Leotta

24% attività
12% attualità
16% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Gli interventi più conservativi trovano indicazione solo nel caso di carcinomi papillari unici e interessanti un solo lobo, di diametro massimo inferiore a 2 cm e in assenza di metastasi linfonodali.
Desideravo sapere attraverso quale esame le è stato diagnosticato il tumore.
Dr. ATTILIO LEOTTA