Utente 211XXX
Buongiorno,

Ho 36 anni e vorrei chiedere un vostro parere sul risultato di esami effettuati. I parametri che piu' mi preoccupano, considerato che mia mamma è affetta da artrite reumatoide, sono: FATTORE REUMATOIDE: 56, RICERCA ANTICORPI ANTI NUCLEO:POSITIVA, PATTERN: GRANULARE TITOLO 1/80, RICERCA ANTICORPI ANTI ENA: 0,20. Dall'esame urine risulta inoltre: PROTEINE 30 PESO SPECIFICO 1.032.

Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Bova

36% attività
8% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
LONIGO (VI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gent.mo signore,
lei non dice per quale motivo ha fatto questi esami.
Il fattore reumatoide è alto e l'aumento del valore può essere legato ad altre cause . Gli anticorpi sono modestamente alterati e anche per essi vale quanto detto prima. Ricontrollerei fra 6 mesi gli anticorpi e il F.R.
A breve farei l'esame delle urine con proteinuria delle 24/h + cl. della creatinina + urocoltura.
Non sapendo la sua storia clinica è difficile dire di più.

Cordialmente
dr G. Bova
Dr. Giuseppe Bova
Reumatologia, Nutrizionista, Omeopatia
www.giuseppebova.com
Desenzano del Garda (BS) Via Adua 1 tel. 0309141179

[#2] dopo  
Utente 211XXX

Grazie per la risposta. Ho fatto gli esami su suggerimento del reumatologo di mia mamma, considerando che lei soffre da piu' di 8 anni di artrite reumatoide.

[#3] dopo  
3903

Cancellato nel 2010
Gentile signore, direi che il laboratorio è importante ma il quadro clinico è quello che conta, se attualmente non ha sintomi (astenia, febbricola, artralgie e così via) non farei altro che ripetere gli esami tra 1 mese e consulterei il mio Reumatologo di fiducia in caso di una loro conferma per la mia tranquillità, un attento esame obiettivo escluderebbe ogni dubbio.