Utente 116XXX
A seguito vari esami per poliabortività, sono risultati positivi gli anticorpi antifosfolipidi IGG ed IGM, con diagnosi di sospetta sindrome da anticorpi antifosfolipidi.
Oltre alle complicanze di natura ostetrica, quali sono i possibili problemi di salute derivanti da questa sindrome? e, soprattutto, quali esami effettuare per una diagnosi certa?


[#1] dopo  
3903

Cancellato nel 2010
la complicanza più frequente è la trombosi venosa o arteriosa su vari organi o distretti.

Gli esami da fare sono:

1. Anticorpi anticardiolipina, misurati in due o più occasioni ad almeno 8 settimane di intervallo.
2. Lupus Anticoagulant risultato positivo in due rilevazioni a 8 o più settimane di intervallo
3. Prolungamento di un test di coagulazione dipendente dai fosfolipidi ( aPTT ecc.)

[#2] dopo  
Utente 116XXX

GRazie della cortese risposta

[#3] dopo  
Utente 116XXX

Un solo dubbio.. se la diagnosi fosse confermata, come va trattata la sindrome da antifosfolipidi?