Utente 279XXX
Buongiorno,
a seguito di un prelievo del sangue il mio medico curante ha ritenuto opportuno inserire gli anticorpi anti nucleo in quanto quest'estate avevo lamentato dolore alle articolazioni delle mani.
Una lastra rx non aveva diagnosticato nessun problema,
Gli anticorpi anti mnucleo ad oggi risultano essere 1,6 (range <0,9 negativo - 0,9-1,09 dubbio - > 1,1 positivo).
Il mio medico consiglia una visita immunologica per ana positivo in paziente che lamenta algie alle mani).
Vorrei avere un vostro parere in merito.
Preciso che negli stessi esami erano inseriti anche analisi complete della tiroide e non risultava nessuna anomalia. Che è stata riscontrata anche da un esame ecografico della stessa.
Vi ringrazio fin d'ora e vi saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
salve,
due considerazioni: in realtà gli ANA risultano spesso debolmente positivi anche in situazioni di normalità e sono un dato che, da solo e senza sintomatologia di sorta, lascia il tempo che trova. Da svariato tempo si è visto che, meglio dell'RX vi è l'ecografia articolare, che molto precisamente (se effettuata da un buon professionista) ci dice se c'è infiammazione e versamento sia a livello articolare, che capsulare che tendineo.
Infine, lo specialista di riferimento, in questo caso, è il reumatologo.

saluti
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 279XXX

Buongiorno Dr. Mocci,
ho atteso a rispondere alla sua cortese risposta.
Ho fatto nuovamente le analisi degli anticorpi antinucleo insieme a tutti gli altri anticorpi relativi ai reumatismi (anticorpi anticitrullina - anticorpi anti DNA - ecc.)
E' risultato tutto nella norma e gli ANA non sono più positivi.
Non saprei dirle nulla di più, credo forse un errore di laboratorio.
La ringrazio ancora e la saluto cordialmente.