Utente 325XXX
Salve, sono una ragazza di 24 anni, dal 2006 soffro di tiroidite autoimmune e diradazione sempre più grave dei capelli. In tutti questi anni nessuno è riuscito a prescrivermi una cura valida che quanto meno potesse arrestare la caduta. L'anno scorso mi sono recata ad un chirurgo plastico volendo fare l'intervento al seno. Leggendo le mie analisi il dottore si è insospettito della presenza degli anticorpi ANA e mi ha fatto fare tutta una serie di analisi, chiedendo parere anche ad un'immunologo, se potessi fare o meno l'intervento. Dalle ultime analisi riscontrate lo specialista in allergologia e immunologia ha fatto questa sintesi anamnesi: dall'ultimo controllo ha continuato ad avere perdita dei capelli con zone di rarefazione anche se non proprio alopeciche. La paziente ritorna per il parere su intervento di chirurgia plastica e per la caduta dei capelli che continua. Le analisi RIVELANO UN AUMENTO TITOLO ANA E POS ENA, ma con normali indici infiammatori. In considerazione della PROGRESSIVA perdita dei capelli ed iniziali zone alopeciche correlabili alla sieropositività autoanticorpale e quindi patogenesi autoimmune della caduta dei capelli consiglio di iniziare la seguente terapia sistemica per almeno sei mesi. Al momento è controindicata protesi mammaria con sostanze sintetiche (silicone). Diagnosi: iniziale alopecia areata di probabile origine autoimmune in soggetto con forte POS ANA ENA e tiroidite autoimmune. Terapia: idrossiclorochina cps (plaquenil) una CPS x due volte al giorno dopo i pasti. Emulsione di Flubason locale nel cuoio capelluto ogni giorno per un mese ecc. ADESSO QUELLO CHE MI CHIEDO.. (facendo delle ricerche ho letto che il plaquenil fa aumentare la caduta dei capelli) È UNA PRESA IN GIRO?? Come potrei mai risolvere il problema del'alopecia con un farmaco che ha come effetti collaterali proprio l'alopecia?! Per favore vi chiedo un consiglio sincero.. Scusate per il messaggio troppo lungo ma ho bisogno di sapere cosa devo fare. Sono stanca di spendere soldi e avere terapie sbagliate.

[#1] dopo  
325037

Cancellato nel 2019
Gentile Utente,

concordo con l'utilizzo del Flubason sul cuoio capelluto per bloccare la caduta dei capelli, ma, non emerge dalla tua mail il motivo per cui, dopo la visita, ti hanno prescritto il Plaquenil (diagnosi di lupus? connettivite? dolori articolari?). Inoltre, non è chiaro se la positività degli anti ENA sia generica o se sia stato individuato un marcatore in particolare. In generale il Plaquenil è un farmaco anti malarico utillizzato con successo nella cura delle patologie autoimmuni quali LES e Artrite reumatoide che ha tra gli effetti collaterali la caduta dei capelli. Mi rivolgerei all'endocrinologo per un parere sulla tua tiroidite come causa ulteriore di positività degli ANA e della caduta dei capelli.

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Salve dottoressa,
Io non soffro nè di LUPUS nè di dolori articolari. Ora come ora non ho una sintomatologia, a parte la tiroidite e il diradamento molto evidente.
Alla sua domanda se la positività degli anti-ENA sia generica o no le scrivo i risultati delle analisi perchè non so risponderle.

Sieroimmunologia
Sottogruppi ENA
Ac. Anti-SSA presenti
Ac. Anti-SSB assenti
Ac. anti-Sm assenti
Ac. anti-Scl-7O assenti
Ac. anti-RNP assenti

Ac. anti-ENA presenti

Immunofluorescenza
Ac. antinucleo Presenti: 1/1280 pattern nuclear dots

Nefelometria
Complemento C3 1.1 0.9 - 1.8
Complemento C4 0.2 0.1 - 0.4

Ematologia
Emocromo (scrivo solo i valori alterati)
WBC
MO % 11.4. 3.4 - 11.0
PLT
MPV 7.4 7.4 - 10.4

Immunometria
fT3 5.27 2.8 -6.4
fT4 1.1 0.8 - 1.9
TSH - 3' generaz 1.03 0.40 - 4.00
Anticorpi ANTI-Tireoperossidasi 101 0 - 34
Anticorpi ANTI -tireoglobulina (anti TG) <20 0 - 40


Queste sono le ultime analisi fatte il 02/10/2013.
I valori della tiroide sono rientrati e gli anticorpi ANTI-tireoperossidasi non li ho mai avuti così bassi. Ho letto che i problemi alla tiroide possono causare caduta di capelli, io la sto curando da anni, per giunta rientrano sempre più, ma non vedo nessun miglioramento anzi... Cosa posso fare dottoressa?? Il problema va curato alla fonte! Il problema è di quale fonte di tratta??