Utente 118XXX
buongiorno
da un paio di mesi ho una grande stanchezza e problemi digestivi, e dolori muscolari diffusi. a tutto cio' sia ccompagna una sindrome ansiosa.
mi sono stati fatti una serie di esami, tra cui gastroscopia, da cui e' emersa una gastropatia diffusa, ma vorrei riportarle i valori delle mie analisi, in quanto e' emerso un valore di anticitrullina preoccupante . iil mio medico dice di stare tranquilla in quanto gli altri esami sono tutti negativi, mi puo' dare un suo parere? sono molto preoccupata, anche perche' leggevo che questo valore da' praticamnet la certezza di sviluppare o avere l artrite reumatoide.

attivita emolitica totale 125.50 ( 94-184)
ricerca anticorpi anti ena (elisa) negativo
testato per u1rnp, sm,ssb,scl70, jo1, rrnp,pcna,pm/scl.
immunofluorescenza
anticorpi anti nucleo con titolo ( dil. iniz. 1/160) negativo
radioisotopi
ricerca ab. anticitoplasma dei granulociti neutrofili
metodica in immunoflurescenza negativo
anca anticorpi anti mpo (elisa) non eseguito perche ifi negativo
anca anticorpi anti pr3 (elisa) non eseguito perche ifi negativo
anticitrullina igg/iga (elisa) 37.1 ( 0.0 - 19.9)
anti transglutamminasi umana iga (elisa) 1.9 (< 9U/ml negativo)
globuli bianchi 10.6
globuli rossi 4.98
emoglobina 14.3
piastrine 246
neutrofili 64
linfociti 27.5
monociti 6,2
eosinofili 1.4
basofili 0,5
s. cpk (u/l) 93
hbsag negativo
hcv ab negativo
tsh (mu/l) 0,73
fibrinogeno 318
c3 131 ( 90-180) c4 29.9 (10-40)
ves 7 pcr 40
grazie mille



[#1] dopo  
325037

Cancellato nel 2019
Gentile Utente,

purtroppo nessun test in nostro possesso ci da la certezza di sviluppare l'artrite reumatoide.

Gli anticorpi anti peptide citrullinato ciclico possono, in effetti, essere presenti nel sangue di pz che poi sviluppano l'artrire reumatoide, anni prima delle manifestazioni cliniche e la loro positività si associa di solito a positività del fattore reumatoide.

Possono però essere positivi in una svariata serie di condizioni.

Resta fermo il concetto che la singola positività in pz senza sintomi e segni di malattia non ha alcun significato.

Il mio consiglio è di ripetere l'esame tra qualche mese.

Saluti

[#2] dopo  
Utente 118XXX

la ringrazio molto della risposta
mi sono accorta di aver scritto in modo errato il valore pcr
e' scritto a mano
puo' essere > 0.2? grazie ancora

[#3] dopo  
325037

Cancellato nel 2019
si può essere 0,2

40 è un valore esagerato, era chiaramente errato

saluti