Utente 995XXX
Salve egr.i Dr., sino ad oggi il mio REUM che mi ha in cura mi ha sempre diagnosticato un’ ARTRITE SIERONEGATIVA CCP POSITIVA, CON PIASTRINOPENIA AUTOIMMUNE E TEST COOMBS POSITIVO".
Nell’ultima visita però , anche se io riferivo di avere sempre continui dolori articolari , specialmente la mattina presto appena alzato dal letto nei primi 15/20 min, attenuandosi solo dopo circa un paio d’ore e dopo aver assunto 8 mg di MEDROL e 1 cmpr. dii Lyryca 75, e di avere sempre e continuamente dolori ai piedi specialmente a piedi nudi (ho notato che con le scarpe alte o con ciabatte alte tipo infermieri i dolori sono di molto attenuati), il REUM mi ha riferito che in base alla visita da lui effettuata, io non presentavo un aggravamento del mio stato o delle mie articolazioni , tipiche dell’Artrite, ipotizzando che :

- Essendo io affetto da Piastrinopenia con test di Combs positivo, con relativa anemia e casuali macchie ai piedi (a volte specie dopo la doccia mi duolono di più e si evidenziano per circa 10/15 min delle macchie rossastre con le vene dei piedi rigonfie …dopo tornano normali);
-Avendo io anche dolori articolari diffusi, al collo , alle anche , alla schiena (tipo lombosciatalgie) e come detto specialmente ai piedi, a volte da non riuscire a restare all'impiedi (anzi se cerco di camminare devo mettere i piedi a “papera”) e anche a gambe (quadricipite e polpacci tipo crampi) e a volte (non sempre ) di sera mi capita anche di avere qualke decimo di febbre (37-37,5)
- Per definire una diagnosi esatta avrei dovuto effettuare ulteriori esami di laboratorio più una RMN ai piedi , in modo da definire se sono affetto da Arttite Sieronegativa, da Artlagie diffuse o eventualmente anche da LUPUS.
Egr.i Dr, io ho effettuato gli esami di laboratorio (sottoelencati), tranne la RMN prenotata per il 10/02/2010 e vorrei se possibile il vostro parere
Grazie a colori vorranno rispondere!!!

ESAME ESITO RISULTATO

ANA 1:160 POSITIVO
ENA // negativo
nDNA // negativo
cANCA-PaNCA // negativo
Anti-Citrullina CCP <1.0 negativo
Anti-Cardiolipina Iga-G-M 21 POSITIVO
Anti-Beta2-Glicoproteina1 <2.0 negativo
Fattore Reumatoide < 8.06 negativo
PCR 100 POSITIVO
VES 56 POSITIVO
Waaler Rose // negativo
ACIDO URICO 5.3 negativo
Globuli Rossi 4.6 nella norma
Globuli Bianchi 10.0 ALTI
Piastrine 90.000 BASSI
TUTTI I RIMANENTI TITOLI EMATICI RISULTANO ESSERE NELLA NORMA
GRAZIE....!!

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La diagnosi di Lupus eritematoso sistemico fa ancora oggi riferimento ad alcuni criteri classificativi elaborati in America nel 1982. La procedura viene da molti criticata visto che si tratta di criteri classificativi e non diagnostici ma tantè nella nostra pratica clinica attuale. Detto questo, mi sembra che la piastrinopenia e la positività a basso titolo degli ANA e degli anti-cardiolipina non siano sufficienti a giustificare la diagnosi di LES. Concordo quindi con il collega per quanto riguarda la RMN in modo da perfezionare la valutazione articolare e giungere ad una diagnosi definitiva. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 995XXX

Dr. la ringrazio per la risposta, che mi conforta almeno nell'avere fiducia nell'indagine che sta effettuando il REUM con cui sono in cura , per avere una diagnosi definitiva della mia patologia.
Cordiali saluti...!!