Utente 156XXX
Gentile dott.
Ho 25 anni e soffro da vasculite leucocitoclastico cutane idiopatico per un anno e mezza. Un mese sto prendendo deltacortene da 5 mg. Vorrei sapere un po di più di questi sintomi, se si curano o no? Se poù andare in remissione oppure no? Posso andare al mare e prendere sole se questi sintomi si mettono sotto controla? Gravidanza è rischiosa?
Grazie, saluti!

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno.
La Sua malattia è senz'altro trattabile: generalmente sono sufficienti basse dosi di cortisonici come già sta facendo. Può andare in remissione, e in quei periodi non dovrebbe avere problemi nell'esporsi al sole (sempre che lo faccia evitando le ore più calde e utilizzando creme protettive, cosa che vale per tutti). Trattandosi di una patologia limitata alla cute, in buon controllo cinico non dovrebbe verificarsi alcuna complicazione in gravidanza, ma sarà comunque opportuno che si faccia seguire in modo più stretto (e di concerto) dal Suo ginecologo e reumatologo/immunologo/dermatologo di fiducia.
Saluti

[#2] dopo  
Utente 156XXX

Grazie dottore per la Sua risposta. Ma come faccio questa terapia ancora non vedo il risultato. Petecchie sempre aumentano, e ora mi escono sulla pancia. Dopo quanto tempo inizia effto di cortisone?
Saluti!

[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
L'effetto del cortisonico è piuttosto rapido, evidentemente nel suo caso i 5 mg di Deltacortene non sono sufficienti. Torni a controllo dal Suo specialista.
Saluti,