Utente 162XXX
Ho 49 anni, sono in menopausa precoce da 15 anni, trattata fino ad 1 anno fa con terapia ormonale sostitutiva. Tre anni fa, ls Moc Dexa femorale-lombare evidenziava osteopenia confermata da es.ematologici e calciuria, ecc.
Quest'anno(04/2010)la Moc (femorale-lombare)"si evidenzia osteoporosi in sede lombare, con ulteriore perdita di massa ossea rispetto al precedente del 2007. La perdita è superiore rispetto a quanto atteso per il solo effetto dell'età." Mi viene prescritta un Rx dorsale e lombo-sacrale: "Ipercifosi dorsale.Diffusa spondiloartrosi.Discopatia L5-S1. Deformazione a cuneo di alcuni metameri dorsali.In particolare il corpo D5-D6 presenta una riduzione di altezza fra muro anter. e muro poster. del 30%. terapia con Optinate e Di Base. Altre patologie di rilevanza sono:(dall'ultima Rmn 04/09)"Stenosi focale del canale vertrebale nel tratto C5-C6 con spondiloartrosi ai livelli C4-C5 e in maggior misura C5-C6(a quest'ultimo livello è presente osteofitosi margino-somatica anche del muro posteriore con protrusione discale di accompagnamento e focalità erniaria paramediana destra, in corrispondenza della quale si apprezza una circoscritta area di alterato segnale come per sofferenza vascolare." Per altre patologie non mi bastano i caratteri! Vengo alla domanda:
come potete immaginare,i dolori,le contratture, le parestesie lievi e non sempre presenti,mi accompagnano già da svariato tempo.Dolori alle articolazioni:anche, ginocchia, art.della spalla sn, venivano associati ad artrosi, e tutto quello sopra.Ora da circa 4 mesi,i dolori più insopportabili sono a carico delle mani e dei piedi, quindi visita reumatologica: es.ematici(PCR=1.4-Fatt.Reumatoide=11-ANA<1:80-Ab antiCCP=3) tamponi uretrali per Chlamydia tr. e Ureoplasma negativi. Rx bacino:"non si rilevano alterazioni delle sacro iliache ai limiti della metodica. Riduzione del tono calcico soprattutto a livello delle anche.Iniziale coxartrosi a dx."A questo punto diagnosi:oligoartrite...con terapia:Deflan30 1/2cp per 10gg-1/4 per 20gg-1/4 a gg alterni per 20gg.Lausox15-Exinef60-e confermate Optinate75 e Di Base gtt.
La domanda: devo fidarmi di questa diagnosi? ho letto che la oligartrite riguarda poche articolazioni e riguarda per lo più soggetti giovani.Ci sono esami più approfonditi? Ora inizierò questa terapia, ma non sono convinta della diagnosi...vorrei il vostro parere. Dimenticavo di dire che fin da bambina, da che ricordo, ho sempre avuto la PCR positiva, ma nessun medico l'ha mai presa in considerazione...

[#1] dopo  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gentile signora
non e' possibile esprimere valutazioni a distanza. Senta eventualmente un altro parere per avere un riscontro ai suoi dubbi.
Cordialita'
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante