Utente 137XXX
Buongiorno,
da un po' di tempo mi succede di avvertire dei fortissimi dolori alla parte alta della schiena (praticamente tra le scapole) che si intensificano con il passare della giornata fino a diventare davvero insopportabili la sera... è come un bruciore, un senso di rigidità oltre che un dolore fortissimo che si allevia un po' solo se mi distendo. Che significato puo' avere?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
20% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente, i dolori che lei riferisce hanno sicuramente un origine muscolare. Infatti uno stato di contrattura dei muscoli genera la rigidità con bruciore che si alleviano rilassando la muscolatura, nel suo caso stendendosi. La zona che lei riferisce essere interessata è quella dei muscoli romboidi e trapezio. Possono essere contratti o per problemi posturali (posizioni viziate), per scoliosi, per artrosi dorsale...
Dovrebbe fare una visita specialistica ortopedica e/o fiasiatrica per capire l'origine precisa dei suoi fastidi ed intervenire con della ginnastica posturale, terapia medica e/o fisica, in base alle conclusioni diagnostiche. Ci tenga informati
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Responsabile Centro Osteoporosi