Utente 164XXX
Dopo alcuni attacchi di gotta, questa volta, nonostante la solita cura con antinfiamatori, mi è rimasto un cosidetto tofo. Mi è stato detto che con la cura di allopurinolo regredisce, quindi effettuarla anche se gli esami adesso danno acido urico normale. Volevo una conferma e sapere se esiste altra terapia per la regressione dei tofi. Qualora il tofo, visto che al tatto sembra l'osso che si è deformato, così fosse non ci sarebbe più niente da fare o potrebbe comunque regredire? Il tofo si trova all'alluce, praticamente sotto l'unghia. Vi prego di rispondermi, avevo già posto questo quesito ma nessuno mi ha risposto. GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Purtroppo spesso la lesione tofacea tende a cronicizzare. Per questo, ma anche e soprattutto per limitare gli attacchi acuti e la deposizione di cristalli di urato in altri organi è necessario proseguire la terapia per tutta la vita. Di volta in volta il suo curante puntualizzerà i dosaggi dell'allopurinolo e l'eventuale associazione con colchicina ed antinfiammatori. Indispensabile un adeguata idratazione. Cordiali saluti.
Mauro Granata