Utente 116XXX
Gentili medici, sono una donna di 33 anni che ha da poco avuto un bambino (mio figlio ha 5 mesi). Dopo circa un mese dal parto ho cominciato ad accusare dei forti dolori alla schiena e agli arti,specialmente al risveglio. Inizialmente pensavo fosse semplicemente un pò di stanchezza dovuta alla gestione del neonato, ma col tempo il dolore è rimasto costante e non credo si possa correlare al bimbo visto che dorme sereno tutta la notte già dal secondo mese di vita. Il dolore è diffuso, non saprei dire se agli arti o ai muscoli. Le parti maggiormente colpite sono: la schiena nella zona dorsale e lombare, il polso sx,il ginocchio dx, le caviglie e gli stinchi. Meno frequentemente la schiena nella parte cervicale e l'altro ginocchio. Per quanto riguarda il dolore al ginocchio specifico che prima di rimanere incinta mi era stata diagnosticata una tendinopatia femoro-rotulea che non è stata curata in nessun modo particolare tranne che con streching su prescrizione di un ortopedico. Il polso sx è così dolorante da non poter effettuare il movimento di portare la mano verso il basso tenendo il pugno chiuso con il pollice all'interno. Il mio medico di base mi ha prescritto una serie di analisi di controllo quali emocromo con formula, ves, fattore reumatoide, glicemia,creatinemia,ferro,ma sono risultate tutte nella norma. Per il dolore al polso ha ipotizzato una tendinite e mi aveva prescritto ketoprofene, ma ho evitato di prenderlo perchè sto allattando al seno ed il pediatra me ne ha sconsigliato l'assunzione. Ho fatto solo una settimana di tachipirina 1000 senza grandi risultati.Sono davvero avvilita, il dolore è talmente forte che a volte al mattino mi verrebbe voglia di restare a letto. Il quesito che vi pongo è questo: che tipo di accertamenti sarebbe opportuno fare? A cosa può essere riconducibile questo dolore diffuso con infiammazione dei tendini? Potete consigliarmi uno specialista cui rivolgermi nella provincia di Messina? Dato il periodo di ferie non so se e quando avrò una rsposta, vi ringrazio comunque in anticipo per la vostra disponibilità e per il servizio che svolgete.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

se ancora non l'ha fatta, Le consiglio una visita reumatologica. Sarà poi il reumatologo che Le indicherà eventuali accertamenti, se ritenuti opportuni.
Potrebbe prenotare anche (se non conosce nessuno) tramite numero verde 800007606, all'ASP di Messina (ex ASL) che ha ambulatori convenzionati in tutta la provincia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro