Utente 199XXX
Salve, vi descrivo la mia situazione.

Ho 26 anni, maschio, studente, 1,75 e 90 kg vita sedentaria

soffro di rinite cronica e asma - tratto quest'ultima con aliflus 50/250 e singulair

a ottobre del 2010 mi reco al P.S. per dolore acuto all'alluce - esito gotta
(segnalo che nel frattempo mi sono apparsi una serie di sintomi molto fastidiosi
difficoltà a respirare a fondo, espettorato molto denso e bianco, ossiuriasi).
nessun trattamento, mi dicono solo di non mangiare carne rossa. ( faccio notare che sebbene non mi limito troppo, assumo pochi alimenti che contengono purine, carni rosse in primis)

Non fidandomi, sotto consiglio del mio medico di base faccio:
-raggi (non si evidenzia niente)

- esami del sangue ( tutto regolare ma uricemia a 8,30)

-ecografia (ispessimento della capsula dell'artcolazione metatarso-falangea del primo dito con deboli segnali di vascolarizzazione con lamelle calcifiche più evidenti a carico del versante mediale dell'articolazione, coesistono irregolarità dei profili corticali in particolare della testa del primo metatarsale a tipo di lacuna cisti corrosiva, le altre articolazioni non risultano alterate)

-visita reumatologica: il medico mi prescrive allopurinolo 300mg e diversi esami del sangue: VES, PCR, protidogramma, eame urine, ldh, fattore reumatoide, uricemia + rx torace ETG addome completo. per fortuna gli esiti sono tutti nella norma, acido urico 7.10

Nel frattempo va via l'infiammazione anche se ho sempre un certo disturbo nel movimento dell'alluce; inizio dieta ipocalirica da 1000 kcal

Faccio notare che:
- quando mi sono accadati episodi di gotta acuta ho notato una correlazione tra il camminare con particolari calzature (le infradito) e l'inizio dell'infiammazione stessa;
- da ottobre (prima mai) ho sempre un po di espettorato molto denso distribuito in piccoli "grumi"



Ora vi chiedo:

- Può esistere una correlazione tra i sintomi avuti in ottobre e la gotta?
- possono esserci altre cause che possono scatenare l'elevata uricemia visto che non ho familiarità (tranne mio zio che soffre di gotta)
- Devo prendere l'allupurinolo a vita? (noto una carenza della libido sessuale)
- quando urino sento spesso un odore molto forte (lo collego all'odore di quando mangio molti asparagi)
- Come faccio a sapere se io produco l'acido urico o se ho difficoltà ad eliminarlo?



scusate la lunga descrizione ma volevo essere chiaro e volevo maggiori informazioni rispetto a quelle che mi sono state date.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo

36% attività
8% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
ENNA (EN)
CALTAGIRONE (CT)
GELA (CL)
RAGUSA (RG)
AGRIGENTO (AG)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Visto quanto ha scritto che persiste dolore all'alluce nel movimento le cosniglio di eseguire una radiografia, potrebbero esservi altri problemi.
Dr. Giuseppe  INTERNULLO
www.chirurgiadellamanocatania.com