Utente 207XXX
Salve,

sono un ragazzo di 20 anni.
da 4 mesi soffro di dolori ossei a livello tibiale in entrambe le gambe.
inoltre è da un mese che soffro anche di febbricole, piccoli eritemi che non durano più di un ora(che vanno e vengono) sui polsi,nelle braccia, nei piedi e nel petto.
da pochi giorni ho anche dolori articolari ai polsi e caviglie e dolore osseo all anca destra.
altri sintomi sono sanguinamenti gengivali e stanchezza persistente.
ho fatto le analisi per escludere la leucemia e la tipizzazione linfocitaria rientra nella norma: ho solo un pò di linfocitosi(valore % 52)
inoltre ho già fatto dei raggi a entrambe le gambe rislutati negativi.
io sono preoccupato e vorrei capire se si può trattare di lupus eritematoso.

Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La diagnosi di Lupus non può prescindere da una accurata visita specialistica. La malattia può infatti manifestarsi con sintomi variabili da paziente a paziente con il rischio di confondere il medico non esperto. Non esiste un esame specifico per la formulazione della diagnosi che viene in genere posta valutando particolari profili autoanticorpali ed eventualmente istologici. Detto questo le sue condizioni non mi sembrano destare particolare preoccupazione anche se alla persistenza dei sintomi riferiti le consiglierei una valutazione specialistica reumatologica. Cordialmente.
Mauro Granata