Utente 264XXX
Salve, di recente ho effettuato un RX all'anca Sinistra, con la seguente diagnosi: sclerosi della volta acetabolare con produzioni osteofitiche dei margini. Ridotta la rima articolare, senza deformazioni della testa femorale. Il quadro descritto depone per coxo-artrosi.
Successivamente ho consultato un reumatologo, il quale mi ha confermato una Coxolgia sinistra persistente e da qui ho iniziato la terapia ( da un mese ). Considerata la mia età di 32 anni, volevo chiedere se posso ancora praticare sport e quali, se il problema si potrà risolvere in modo definitivo? Può determinare la non idonetà fisica nel campo delle forze armate?
Graize per la diaspibilità

[#1] dopo  
Dr. Francesco Chiaravalloti

24% attività
0% attualità
8% socialità
BASTIA UMBRA (PG)
ASSISI (PG)
OTRICOLI (TR)
TREVI (PG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile utente potrebbe essere un limite per il suo impiego nelle forze armate cmq vi e' una apposita commissione medica che la valuterà . Cerchi di capire insieme al suo specialista la causa di una coxartrosi alla sua giovane eta'. Displasia congenita? Artrosi post-traumatica? Il nuoto o la bicicletta potrebbero essere adeguati alla sua condizione al fine di mantenere un buon trofismo muscolare e motilità articolare, anche lo stretching della capsula anteriore, dello psoas iliaco e degli adduttori e' utile. Per l'attività sportiva e' importantechel'anca non le faccia male perché ciò può essere indice di infiammazione.
Ci faccia sapere e auguri!
Dr. Francesco Chiaravalloti