Utente 127XXX
Gent.mi Dottori, da un recente esame del sangue, é risultato il Ca 19-9 al valore di 44,21 U/ml. Premetto di soffrire da parecchi anni di AR attualmente sotto controllo, come pure di calcolosi biliare senza dolore. Non nascondo di essere preoccupata pero' mi piacerebbe conoscere il Vostro parere.
Ps: il valore 44,21 e' nella norma oppure alto?
Ringrazio della Vostra disponibilita' cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il Ca 19.9 è un marcatore tumorale. Perchè è stato prescritto ? Andrebbe prescritto solo per il follow-up dei tumori gastrointestinali trattandosi di un marcatore ASPECIFICO che può incrementarsi anche per cause non tumorali.

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/75-marcatori-tumorali-tumor-markers.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 127XXX

Gent.mo Dottor Catania, La ringrazio per la Sua risposta, devo precisare che ho dimenticato di far presente che, ca.6 mesi fa mi e' stato asportato un polipetto all'utero, con esito istologico negativo. Potrebbe essere questa la motivazione della prescrizione di questo marker?
Ringrazio della Sua disponibilita'buon lavoro.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
No

E comunque il valore che allega è "quasi" normale.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Chiedo scusa ma rileggendo il suo post mi era sfuggito
>>premetto di soffrire... di calcolosi biliare >>

Già questa patologia può provocare un incremento del Ca 19.9, oltre ad altre patologie tra cui situazioni infiammatorie croniche del pancreas, del fegato o dell’intestino.

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/75-marcatori-tumorali-tumor-markers.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 127XXX

Gent.mo Dottor Catania, grazie di cuore per la Sua immediata risposta, chiara e precisa, che mi ha tranquillizzata.
Distinti saluti e buon lavoro.