Utente 237XXX
ho ottenuto una visita solo per il prossimo maggio, vorrei intanto capire qualcosa in piu'.
ho fatto gli ANA e gli ENA in un buon laboratorio, i primi negativi mentre per i secondi il risultato e': ANTIGENE SS-A, ANTICORPI PRESENTI.
Linfociti un po' alti, neutrofili un po' bassi.Non ho fatto altre analisi specifiche.
ho una tiroidite di Hashimoto e da ancora prima sospettavo Sjogren, per secchezza degli occhi e ghiandoline nel cavo orale gonfie e altro.
per caso ho visto di recente che la sideremia e' alta, la transferrina bassa e non so se questo c'entra o no.
Gli SSA possono indicare anche il Les? che altri test dovrei fare?
Grazie

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
generalmente quando gli ENA SSA sono positivi si assiste anche alla positività degli ANA, dal momento che di questi ultimi rappresentano una specificità.
Le consiglio di ripetere il test appoggiandosi comunque ad un altro laboratorio, nel quale esista una nota esperienza per questo tipo di indagine (generalmente si tratta di strutture ospedaliere in cui esiste un laboratorio interno ai reparti di immunologia clinica o reumatologia).
Se vuole inoltre aggiungere elementi di valutazione al collega che La visiterà fra qualche mese, può già effettuare una valutazione oculistica che preveda test di Schirmer e rosa bengala (o verde lissamina) e un prelievo per anticorpi anti-HCV.
Saluti,