Utente 105XXX
sono una donna di 37 anni e da molto tempo soffro di dolori cervicali che partono dalla base del cranio e si irradiano alle spalle fino a diventare dei forti mal di testa. sono stata in cura da una fisioterapista che ha leggermente migliorato la situazione, ho fatto raggi alla zona ma non e' e emerso nulla di anomalo, cosa altro potrei fare per stare meglio? i dolori arrivano soprattutto quando cambia il tempo. e ancora, come mai durante le mie due gravidanze erano quasi spariti e a due mesi dal parto sono tornati come prima? dipendera' dagli ormoni? grazie per la gentile risposta.

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
mi sembra improbabile che i dolori da lei riferiti siano da imputare a patologie autoimmuni di ambito reumatologico.
Le consiglierei una visita fisiatrica, lo specialista saprà capire la causa del dolore e cosa farle fare per stare meglio.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it