Utente 249XXX
Buon pomeriggio Dottori,
sono una donna di 54 anni, sono alta 1, 70 e peso 90 kg circa. Vi scrivo perchè da un pò di anni la notte, ho dolori incredibili agli arti inferiori che non solo interrompono il mio sonno ma che non mi permettono in nessun modo di riposare. La mattina poi, avverto una stanchezza incredibile e sembra quasi che io abbia camminato per chilometri. Ho provato a fare diverse analisi credendo che la causa fosse nella circolazione, tuttavia non sono riuscita a trovare nulla di rilevamete. Vi prego di rispondermi, sto soffrendo per questo problema, non so a chi rivolgermi, non riesco a capire la causa del mio problema. Grazie mille. Saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Tamburello

24% attività
0% attualità
0% socialità
LEGNANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Gentile Utente,
Sarebbe opportuno approfondire sulle caratteristiche del dolore, che, così come descritto, risulta molto aspecifico, e sull' eventuale presenza di altre patologie note.
Il dolore è ben localizzato oppure è diffuso a tutto l'arto? C'è mai stato un gonfiore articolare? Ha un senso di bruciore o formicolio agli arti?
Sarebbe inoltre utile sapere che tipo di professione svolge, se ha uno stile di vita sedentario, ect..
Mi faccia sapere
Cordialità
Dr. Antonio Tamburello

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Grazie dottore x avermi risposto,il lavoro che faccio è quasi sempre seduta ,oppure in piedi ferma vicino una macchina a lavorare.La mattina ho le gambe sottili,per la sera diventano gonfie,la notte quando mi sveglio con i dolori forti alle gambe avverto pure formicolio.Dal dolore che mi provocano non dormo passeggio un pò poi vado a letto ma dopo unpò si ricomincia.ho fatto l'ecodopler ,ho fatto un'analisi con un ago nei nervi,ed è risultato dei piccoli problemi non troppo rilevanti.Ma allora cosa devo fare?Stanotte ho preso delle gocce per dormire ed alquanto ho riposato un pò.Le ricordo che ho la spondolistesi L5 s1?Mi saprebbe indicare cosa fare ,o analisi da fare ?grazie

[#3] dopo  
Dr. Antonio Tamburello

24% attività
0% attualità
0% socialità
LEGNANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Il fatto che il gonfiore si presenta alla sera e scompare al mattino potrebbe essere indice di un insufficienza venosa agli arti inferiori. Inoltre se soffre di pressione alta questa potrebbe essere un'altra causa.
La spondilolistesi non spiega ciò, ma solo il formicolio ed in parte il dolore.
Sarebbe opportuno ridurre il peso corporeo e praticare una terapia riabilitativa ciclica sulla colonna vertebrale.
Cordialità
Dr. Antonio Tamburello