Utente 340XXX
Salve,
è un periodo che mia madre,che ha 57 anni, non si sente molto bene. Dopo aver effettuato i primi esami del sangue "generici" il dottore ha riscontrato la VES più elevata del dovuto. Credendo che fosse per colpa dei reumatismi le ha prescritto ulteriori accertamenti il cui referto è arrivato oggi.Ve lo copio:

PCR .++-

RA TEST .++-

WAALER ROSE positiva .+-- (valore normale negativo)

COMPLEMENTEMIA:
C3 66,2 mg/dl (valori normali da 70 a 170)
C4 19,8 mg/dl

A.N.A. TEST negativo

ANTICORPI ANTI-MITOCONDRIO negativo

ANTICORPI ANTI-MUSCOLO LISCIO negativo

CEA 1,2 ng/ml

CA 19-9 0,8 U/ml

ALFA-FETOPROTEINA 1,2 ng/ml

Ho indicato tra parentesi i valori normali dei parametri che non sono a posto. Vorrei cortesemente da Voi un consulto in base a questi esiti e un consiglio su come approfondire la questione ed eventualmente a chi rivolgermi. Vi ringrazio anticipatamente e mi congratulo con Voi per il grande lavoro che fate su questo sito. Cordialità.
Marco R.

[#1] dopo  
59392

Cancellato nel 2008
Visita Specialistica presso Reumatologo o Immunologo clinico.

[#2] dopo  
Utente 340XXX

Grazie Dr. Belolotti,
la visita presso Reumatologo è già stata prenotata. Ma l'Immunologo per quale motivo me lo consiglia? Grazie.

[#3] dopo  
59392

Cancellato nel 2008
Salve.

L'immunologo clinico è uno specialistra affine al Reumatologo, che puo' interessarsi dell'inquadramento di sua madre. Quindi, se già ha un appuntamneto con un reumatologo, va piu' che bene e sufficiente.

Saluti