Utente 257XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni, vi scrivo perchè ho un problema, ed oggi , avendo un medico di base e non di famiglia, non posso raggiungerlo, e 2 se vado in farmacia mi vendono qualsiasi cosa alforchè l'utile. Due giorni fa, ho iniziato ad avere un fortissimo dolore ai talloni di entrambi i piedi tanto da non riuscire a posarli a terra. Come se avessi conficcati due chiodi.
Inizialmente non mi sono preoccupata, pensando che fosse dovuto alle scarpe portate il giorno prima, o per le ore che sono stata in piedi...pensavo che fosse un pò di tallonite, e che quindi portando un'attimo di pazienza, si sarebbe alleviata.
Invece il giorno successivo, il dolore ai talloni è quasi svanito, ma hanno iniziato a farmi male i tendini attorno alle caviglie, come delle fitte, e se ora i chiodi fossero conficcati li....quindi passa la notte, e stamane mi sveglio con la sensazione di bruciore sotto alle piante dei piedi, un pò d'intorpidimento e con i piedi gonfi....mi sapete dire cosa posso fare? cosa posso prendere per sgonfiarmi i piedi ed alleviare i dolori? grazie.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Prima di assumere farmaci è necessario procedere con la diagnosi. Se i sintomi dovessero persistere, prima di prendere medicinali di sua iniziativa, sarà utile una visita presso il suo medico di medicina generale. Questo potrà valutare la situazione senza modificazioni indotte dalle medicine e decidere per la prescrizioni di esami o per un eventuale visita specialistica reumatologica. Cordiali saluti.
Mauro Granata