Utente 657XXX
Egregi
come mai quando corro o cammino a passo svelto avverto dei fastidi allo sterno? come se il cuore "spingesse" verso l'esterno (nel punto sternale).
aspettando gradita risposta le lascio i miei piu' cordiali saluti.
Maurizio
p.s. sono uno sportivo a tutti gli effetti.
pesca subacquea e palestra,no fumo.fisico in forma.
il problema nasce solo quando corro o a passo svelto.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gentile Maurizio
quando cammina a passo svelto o corre il cuore aumenta la sua frequenza per portare maggior ossigeno ai tessuti.
Poichè il cuore occupa una posizione mediotoracica e retrosternale probabilmente è questo il fastidio da lei accusato. La invito comunque in caso di persistenza o variazione dei sintomi a consultare il suo medico curante,
Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile