Utente 331XXX
Dal 2000 soffro di connettivite indifferenziata, assumo 1 cp Plaquenil 200 la sera e per la tiroide Eutirox 120 gg.pari e 150 gg. dispari.In tutti questi anni sono stato bene, con esami sempre buoni.Il mio medico 2 anni fa ha tolto definitamente il Plaquenil, ma dopo 20 gg. sono tornati i dolori articolari.Circa 2 mesi fa ha deciso di riprovarci sostenendo che la malattia è blanda e mi ha prescritto di assumere il Plaquenil a giorni alterni.

In questi giorni sto nuovamente soffrendo per dolori forti al braccio,alla mano, alla spalla e un pò al torace. Non riuscendo a mettermi in contatto con il medico, di mia iniziativa da 2 gg. ho aumentato il Plaquenil 2 volte al giorno e assumo Deltacortene 12,5 mg al mattino e 12,5 la sera.

Volevo sapere se sto facendo bene e se ho bisogno di fare esami per sapere se questi dolori hanno causato danni ad organi come è successo in passato con la tiroide.

[#1] dopo  
Dr.ssa Brunella Bigliardo

32% attività
0% attualità
0% socialità
COMO (CO)
CARPI (MO)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Gentile Utente,

è sempre meglio consultare il medico prima di assumere farmaci, soprattutto farmaci importanti.

IL plaquenil va assunto ad un dosaggio di 6-6,5mg /kg/die, quindi direi 200 mg due volte al giorno come lei sta già facendo, è chiaro che la sua assunzione va motivata dall'attività di malattia.

Per quanto riguarda il cortisone non sono personalmente daccordo. I suoi dolori potrebbero essere causati da una cervicobrachialgia o da mille altre cose e lo steroide potrebbe mascherare sintomi più importanti o essere addirittura dannoso.

Le consiglio di farsi visitare.

Saluti

Dr.ssa Brunella Bigliardo

[#2] dopo  
Utente 331XXX

La ringrazio per la sua cortesia e le chiarisco che anche due anni fa avendomi tolto il Plaquenil ho avuto gli stessi problemi risolti con il deltacortene.

Comunque stamani dopo la sua risposta mi sono recato in Ospedale al reparto medicina interna e un medico mi ha detto di continuare con il cortisone nell'attesa di essere visto dal mio medico al suo rientro dalle ferie.

Adesso sono un pò in ansia, pertanto, non mi resta che rimanere in attesa, null'altro che ringraziarla e augurarle un sereno anno

[#3] dopo  
Dr.ssa Brunella Bigliardo

32% attività
0% attualità
0% socialità
COMO (CO)
CARPI (MO)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Auguri di buon anno anche a lei
Dr.ssa Brunella Bigliardo