Utente 331XXX
Buongiorno, soffro di artrosi alle anche da circa 5 anni e ormai sono talmente tanto abituata a rigidità e dolore che trovavo normale anche avere dolori e bruciori alle ginocchia (tipo se mi alzo dalla sedia dopo essere stata seduta per un pò) e al dorso del piede (se sono stata accovacciata col dorso del piede disteso per un pò).
Ma ultimamente mi è sorto un dolore lancinante ai polsi, soprattutto di notte o al risveglio. E' come se mi conficcassero dei chiodi nelle ossa. Le mani si "addormentano" e il dolore ultimamente ha raggiunto anche i gomiti quasi fino all'omero.
Questo da circa 2 mesi a questa parte, ultimamente però sento rigidità anche durante il giorno. Anche ora mentre scrivo, è come se il polso mi si bloccasse in una determinata posizione e a volte sento dolore al polso o al gomito, anche se minore di quello bruttissimo che sento la notte. In più ho la ferritina molto bassa...era a 2 ed è arrivata a 5 prendendo un integratore di ferro (cosa che ho fatto di mia iniziativa perchè i medici non mi stanno aiutando per niente..mi hanno solo diagnosticato l'artrosi e proposto di fare la protesi bilaterale). La pressione tende sempre ad essere piuttosto bassina, anche se non esageratamente, e io mi sento spesso stanca e senza entusiasmo. A parte la sindrome del tunnel carpale, vorrei sapere se tutti questi sintomi possono essere collegati tra loro...ho fatto le lastre ai polsi e anche le analisi reumatologiche e non risulta nulla.

[#1] dopo  
325037

Cancellato nel 2019
Gentile Utente,

leggendo quello che mi scrive potrebbe trattarsi di un problema tendineo o di fibromialgia, soprattutto perchè le analisi sono negative.
In quest'ultimo caso tutti i sintomi potrebbero essere collegati.

Saluti

[#2] dopo  
Utente 331XXX

Buongiorno, e grazie mille per la cortese risposta.
Per le ipotesi da Lei elencate basta la visita dal reumatologo (che ho prenotato per febbraio) o devo fare altri esami?
Quindi secondo Lei il bruciore e dolore alle ginocchia e al dorso del piede non è dovuto all'artrosi alle anche?

Grazie ancora e colgo l'occasione per farLe gli auguri di un felice anno nuovo.

[#3] dopo  
325037

Cancellato nel 2019
Sicuramente la visita reumatologica potrà fare luce sui suoi sintomi, non credo che siano necessarie altre analisi ma occorre fare la visita.

Saluti

[#4] dopo  
Utente 331XXX

Va benissimo e grazie, è stata davvero gentilissima.