Utente 737XXX
SONO AFFETTA DA CONNETTIVITE INDIFFERENZIATA DA 1ANNO CON DIAGNOSI INDIRIZZO SCLERODERMIA ALTAMENTE EREDITARIA UNA SORELLA DECEDUTA CON LES E UNA MADRE ATTUALMENTE VIVENTE CON LES E SONO AFFETTA DA ALTRE GRAVI PATOLOGIE QUALI G. MALE A TUTT'OGGI MI RITROVO CON UNA GRAVE PERDITA DI PESO SONO 1.65 CM X 46.800 KG NONOSTANTE MI NUTRO LE MIE ANALISI DELLE URINE SONO CON GRAVE PERDITA DI PROTEINE E ALBUMINA E EMATURIA, L'EMATURIA E SEMPRE STATA PRESENTE DA ANNI NESSUNO A MAI INDAGATO L'EMOCROMO PRESENTA UNA ANEMIA SPICCATA FERRITINA A 7 SULLE GAMBE E SOLO SU QUELLE COMPAIONO ELLE PETTECCHIE TIPO PUNTURE DI ZANZARA PER OGNI GAMBA CIRCA 15 MACCHIE LE DITA DELLA MANO DX PRESENTA DELLE PROBLEMATICHE A CHIUDERE A PUGNO IL DOLORE E PRESEENTE PREMETTO SUI VALORI DELL'EMOCROMO SONO PER ME NORMALI MA LA MIA STANCHEZZA FISICA E SPICCATISSIMA FINO A OGGI ERO UNA PERSONA VITALE MI RITROVO CHE DEBBO FERMARMI OGNI POCO TEMPO, CHIEDO SE LA PERDITA DI PESO E LA GRAVE STANCHEZZA SIANO DA ATTRIBUIRE ALLA MIA PATOLOGIA? OPPURE DEBBO FARE ALTRE INDAGINI? IN ATTESA DI UN VS. RISCONTRO RINGRAZIO

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Impossibile porre una diagnosi di certezza in questo contesto. Certo che, considerata la comorbilità presentata (epilessia, calo ponderale, proteinuria, anemia, probabili manifestazioni vasculitiche, impegno articolare periferico ed astenia) è importante escludere l'eventualità di una connettivite meggiore. MG
Mauro Granata