Utente 385XXX
Salve, sono una ragazza di quasi 18 anni e da natale ho iniziato ad avere problemi: ho inizato ad avvertire dolori muscolari diffusi ( piedi, caviglie, coscie, braccia, mani, gomiti).
Ho consultato molti medici e fatto molti esami come risonanza mangnetica celebrale con e senza contrasto, elettromiografia, rx al torace, ecografia completa all'addome e le analisi del sangue, tutto negativo..
Inizialmente avevo la ves a 25 e cpk alterato a 12.000 ( valore altissimo). Molti medici mi hanno detto che avevo in corso un infezione virale che faceva pensare a mononucleosi ma la cosa é molto strana dato che l'ho avuta 10 anni fa. Per alcuni mesi i miei dolori sono spariti fino a due giorni fa. NON SO PIÚ CHE COSA FARE, TUTTI I MEDICI DICONO CHE STO BENE E NON HO NIENTE (ho fatto la visitica cardiologica, neurologica, reumatologica) MOLTI DICONO CHE DIPENDE DA ME , DATO CHE SONO ANSIOSA E SOMATIZZO LA COSA, MA MI SEMBRA ASSURDO AVERE DOLORI COSÍ FORTI PER L'ANSIA, VORREI AVERE UN PARERE PERFAVORE.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'apparato locomotore ed in particolare i muscoli che lo compongono rappresentano una delle localizzazioni più comuni di somatizzazione delle problematiche legate all'umore e agli stati di ansia. Nel caso in questione però il valore del CPK può far supporre una causa organica (infiammatoria?) che necessita di attenta valutazione. Per questo motivo ritengo necessario ripetere l'esame per confermare l'alterazione insieme alla valutazione della PCR e successivamente far valutare i risultati da uno specialista. Saluti Cordiali.
Mauro Granata