Utente 380XXX
Buongiorno a tutti! Ringrazio anticipatamente chiunque voglia aiutarmi.
Da qualche mese ho iniziato ad avvertire un rumorino di attrito, quasi metallico, come fosse sabbia nel collo ad ogni mio movimento del collo. Premetto che ho 23 anni e per il resto sono in salute. Non ci avevo mai fatto troppo caso, ma poi un giorno mi è venuta l'idea di informarmi su Internet ed ho trovato che questo disturbo è associato ad artrosi cervicale. È possibile che io ce l'abbia? È molto grave averla alla mia etá? Posso fare qualcosa per.mantenere una vita serena? Grazie per l'aiuto. Vi auguro una felice domenica

[#1] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Lei parla come se già le avessero fatto diagnosi di artrosi, il che non è successo.
A volte col movimento si formano piccole bolle nel liquido sinoviale che circonda le articolazioni e questo causa scrosci articolari, rumori anche forti che non hanno significato patologico, se non ci sono sintomi come dolore, difficoltà nel movimento, gonfiore dell'articolazione.
Per stabilire se c'è artrosi o altro (o niente) l'unico modo è la visita diretta. Lo specialista deciderà quali esami effettuare.
Franca Scapellato