Utente 512XXX
Buongiorno, vi scrivo perché possiate aiutarmi a chiarire alcune mie preoccupazioni. Nel corso della mia vita mi è capitato di soffrire di afte, sinceramente non ricordo quanti episodi durante un anno ma ogni tanto mi capita di averne senza però mai averci dato peso. Non sono mai state particolarmente dolorose, e di solito con i classici colluttori passavano. L'anno scorso mentre ero in vacanza ricordo di aver sofferto di balanite ( credo unico caso nella mia vita ) dopo controllo dallo specialista mi ha detto che era dovuta al fatto che in estate ( sudore, cloro della piscina) possono favorire l'insorgere di tale infiammazione. Recentemente ho fatto gli esami del sangue e ves e pcr sono risultati nella norma, come anche gli altri valori. Ora mi chiedo, queste afte, e la balanite possono essere preludio della malattia di behcet? O la balanite non c'entra nulla e sono più indicative le ulcere genitali? Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Penso che la situazione vada meglio puntualizzata con una visita specialistica reumatologica. L'evenienza di aftosi ricorrente specie se associata ad infezioni genito urinarie necessita di essere valutata per escludere la presenza di una artropatia parainfettiva magari sub clinica. Questo è tanto più importante perchè il corretto e precoce trattamento evita nella maggior parte dei casi la cronicizzazione della malattia. Saluti cordiali.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 512XXX

Grazie della risposta dottore, volevo aggiornarla che nel frattempo ho fatto una visita reumatologica con ricerca anche dell'hla b51, fortunatamente risultato essere assente. La reumatologa mi ha rasserenato, dato che comunque le afte orali non sono frequentissime, non le ho ad esempio tutti i mesi. Cosa ne pensa?

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Concordo con il parere della collega. Cordialità.
Mauro Granata

[#4] dopo  
Utente 512XXX

Grazie mille, quindi l'assenza del b51, anche se so che ovviamente rari casi ci sono, può escludere, anche ricordando che non ho dolori particolari o altri sintomi della malattia , la sindrome di behcet ?

[#5] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Per quanto è possibile essere esaustivi in questo contesto virtuale direi proprio di sì. Un caro saluto.
Mauro Granata