Utente 328XXX
Salve, a causa di una ricaduta in depressione, sono in cura da 18 gg con zoloft 50 mg e 2 compresse di carbonlitio 300mg con 10 gg di Surmontil la sera. Preciso che da 3 gg, secondo l'indicazione dello psichiatra, ho tolto l'efexor 37.5 rp. Come previsto, dopo i primi 15 gg molto brutti, ora avverto un miglioramento dell'umore. Soltanto che da 2 gg avverto una grande sonnolenza unita a una generale debolezza muscolare e astenia. Ho notato anche un lieve tremore alle mani. È normale? Cosa bisognerebbe fare? Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il tremore è molto probabilmente dovuto al litio, è uno degli effetti collaterali più frequenti. Sonnolenza ed astenia possono ugualmente essere effetto della cura, ma è bene che contatti direttamente il suo specialista.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Vi ringrazio. Ho da poco sentito la mia psichiatra di riferimento e mi ha detto che l'unione di zoloft e litio possono provocare tale effetto. Io domani mi rifarò le analisi necessarie per scongiurare eventuali effetti di tossicità. Volevo sapere, qualora le analisi dovessero andare bene, se è possibile che tali sintomi siano dovuti all'eliminazione dell'efexor che ho effettuato 3 gg fa. Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Prendeva una dose minima di Efexor, difficilmente dipende da questo. Ma queste domande deve farle direttamente al suo specialista, che la conosce di persona.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-