Utente 414XXX
Salve,
mi rivolgo a Voi per un consiglio quanto ad una situazione che ormai si protrae da un paio di anni e che non mi da' pace.
Sono un ragazzo in salute, mai avuto problemi, da due anni ho a volte dolori e forti bruciori alle gambe, formicolii alle gambe. Ho difficolta a fare sport, perche' se corro, vado in biciletta, il giorno dopo ho i muscoli che mi bruciano e fanno male per un paio di settimane. Sono stato in visita da 2 neurologi, esame obiettivo normale, e hanno escluso una pertinenza neurologica. Ho fatto una RM del bacino e del rachide lombare, in cui non e' stato riscontrato niente di rilevante, a parte una protrusione discale e minimi riscontri degenerativi.
Su consiglio del medico di famiglia, ho fatto tutta una serie di esami del sangue, tra i quali quelli emocrono, glucosio, esami della tiroide, il CK, la mioglobina, il fattore reumatoide e non ricordo quali altri. A parte l'hb stranamente leggermente bassa 13,9 (6 anni fa era 15,8), negli esami non vi era nulla di anormale.
Sinceramente per una persona sempre stata in salute, mi viene difficile per non dire inaccettabile sentirmi dire che non ho niente o di essere sballottato da un medico ad un altro.
Chiedo, se qualcuno e' in grado di darmi un consiglio, se vi sono patologie reumatologiche che danno questi tipo di sintomi, perche' ormai convivo con i dolori e sta diventando insopportabile, anche perche' non prendo antidolorifici volentieri.

Grazie per chi mi dedichera' il tempo per una risposta,

cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Una simile sintomatologia può avere origini diverse ma è strano che due diversi specialisti non siano riusciti a dare un parere a riguardo, anche eventualmente orientandosi solo verso una patologia di natura funzionale. Forse una elettromiografia + elettroneurografia degli arti inferiori potrebbe aggiungere qualche dato utile per un migliore inquadramento diagnostico e una possibile terapia mirata. Saluti cordiali.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 414XXX

La ringrazio per la risposta!
Ho fatto l'ENMG degli arti inferiori la settimana scorsa, ed e' risultata del tutto normale, non vi sono segni di polineuropatia ne' di qualsiasi altra patologia riscontrabile con quell'esame.

Distinti saluti!