Utente 385XXX
Gentili dottori, io soffro di lombosciatalgia. Ho il vizio di uscire sudata dalla palestra ho avuto ultimamente laringite tosse e raffreddore durata due giorni. Ieri mattina portavo la busta della spesa con la mano sinistra, e all improvviso ho sentito forti fitte alle costole posteriori fascia destra.il dolore è durato poco,ma da ieri e da quel momento acuto, mi è rimasto il dolore solo se faccio torsione del busto o quando da seduta allungo il braccio destro. Per intenderci, se giro a destra o sinistra, nulla quando respiro e nulla quando faccio ginnastica, nulla a riposo La mia dottoressa mi ha detto che è una infreddadura in quanto il dolore è solo al movimento. Sono ansiosa. È giusto quello che ha detto la dottoressa? questo tipoo di dolore può durare giorni? cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
L'ipotesi di un dolore conseguente ad uno stato di contrattura muscolare è quella più probabile. Nel caso la sintomatologia dovesse persistere o dovessero manifestarsi altri sintomi quali tosse persistente e/o febbre sarà comunque il caso di procedere con un esame obiettivo approfondito ed eventualmente, a giudizio del medico che eseguirà la visita, una radiografia del torace. Questo perché in questo periodo dell'anno non è infrequente osservare condizioni di risentimento pleurico in corso di virosi stagionali asintomatiche. Cordiali saluti.
Mauro Granata