Utente 940XXX
buongiorno dott.
di inverno a temperature piuttosto basse dopo qualche min fuori inizia un leggero dolore tra collo e spalla che a volte se faccio anche una camminata veloce dopo un po ho anche dolori a girare il collo. ciò mi passa appena mi metto in un posto caldo. ovviamente d'estate qualunque cosa faccia sto bene
CHE VISITE POSSO FARE? DI COSA PUO'TRATTARSI?

GRAZIE TANTE

[#1] dopo  
Dr. Francesco Chiaravalloti

24% attività
0% attualità
8% socialità
BASTIA UMBRA (PG)
ASSISI (PG)
OTRICOLI (TR)
TREVI (PG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Caro Lettore,
verosimilmente potrebbe trattarsi di una contrattura muscolare del muscoli del cingolo scapolare in risposta alle basse temperature come fattore occasionale scatenante ma probabilmente dovuto ad un lieve disosrdine posturale di base. Le consiglio una valutazione fisiatrica mirata a valutare eventuali paramorfismi o dismorfismi del rachide ed arti inferiori, eventuali alterazioni dell'articolazione temporo madibolare e/o altre ulteriori co-cause colpevoli del Suo fastidioso problema.
Distinti Saluti
Dr. Francesco Chiaravalloti

[#2] dopo  
Utente 940XXX

grazie della sua risp gentilissimo dottore
voglio solo aggiungere che il dolore sono circa 2, 3, anni che e comparso ,dopo essere stato piu volte negli anni precedenti,esposto per molto tempo a freddo e neve su per le montagne per lavoro, tenendo adosso a volte vestiti inzuppati d'acqua. potrebbe anche questo essere una causa?

GRAZIE ANCORA

[#3] dopo  
Dr. Francesco Chiaravalloti

24% attività
0% attualità
8% socialità
BASTIA UMBRA (PG)
ASSISI (PG)
OTRICOLI (TR)
TREVI (PG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Sicuramente la prima reazione al freddo è la rigidità muscolare che reiterata nel tempo le causa la sintomatologia riferita
Dr. Francesco Chiaravalloti