Utente 946XXX
Gentilissimo dottore ho 38 anni e da settembre mi è uscito uno strano eritema sulla mano destra che è diventata rossa fuoco e tutta raggrinzita e spellata,l'eritema lo tengo tuttora e in più dolori molto forti alle articolazioni delle mani,ai polsi e alle caviglie, in modo particolare il medio della mano destra è diventato inutilizzabile per il dolore forte, non riesco neanche a svitare il tappo di una bottiglia, ho tre figli e lavoro quindi non ho molto tempo per prestare attenzione ai dolori ma questi sono veramente forti, tra l'altro da un paio d' anni soffro dicrampi notturni alle gambe, tanto che dormo con gli scaldamuscoli e pigiami caldissimi. Ho fatto alcune analisi e mi è uscito complemento c3 145 e ana speckled 640, ena a posto, fattore reumatoide a posto e complemento c4 ok, in attesa che passino le festività per potermi rivolgere a qualcuno mi saprebbe dire di cosa potrebbe trattarsi e se deve fare altre analisi? queste che le ho elencate me le ha prescritte il dermatologo da cui ero andata per l'eritema, che mi ha anche detto, dopo avermi fatto un test sotto l'acqua fredda che ho sicuramente Raynauld, ma da solo spiegherebbe i sintomi e le analisi? In attesa di risposta invio cari auguri di buon Natale e felice anno nuovo

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Quando gli ANA sono cosi' nettamente positivi a pattern speckled, almeno uno degli ENA di solito risulta positivo, e indirizza verso una patologia piuttosto che un'altra (LES, miosite, connettivite mista, sclerodermia, ecc.), sempre restando in ambito autoimmune.

Bisognerebbe vedere anche gli altri esami, ma -restando al solo aspetto laboratoristico- alla prima occasione io ripeterei ANA ed ENA.








[#2] dopo  
Utente 946XXX

Ho ripetuto le analisi ed è uscito tutto ok nessun valore alterato, ma il gonfiore e il dolore alle mani e dolore ai muscoli rimangono, cosa potrei avere? Come è possibile che gli ANA siano tornati normali così in fretta? E' possibile un errore nel risultato delle analisi?

[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Rispondo solo per quanto di mia diretta competenza cioe' gli esami, un "ANA di 1:640 pattern speckled" con "ENA negativi" era poco convincente.

Per la parte clinica potrebbero essere tantissime cose, ma farei solo un elenco di nomi di malattie che la spaventerebbero senza aiutarla, deve farsi seguire da un medico in carne ed ossa.



[#4] dopo  
Utente 946XXX

La ringrazio per i consigli e spero che le ASL migliorino le qualità delle analisi visto l'errore commesso! secondo lei dovrei comunque rivolgermi ad un reumatologo o a quale medico?