Utente 936XXX
salve ho 32 anni avevo scritto qlk tempo fa dopo una cura cn il minocin x l acne ho avuto tra gli effetti collaterali gonfiore alle palpebre ed il gonfiore al dito medio della mano destra.qst gonfiore del dito inizialmente l ho preso alla leggera poi qnd ha iniziato a diventare rosso e a darmi dolore sono andata dal medico anke xkè nel frattempo a veva iniziato a coinvolgere anke un altro dito l indice,lui mi ha detto ke poteva essere qualsiasi cosa di prendere un aulin x far passare il infiammazione.ma in effetti passava il dolore ma nn l infiammazione a livello dell articolazione,qnd ho interrotto la cura del minocin dopo qlk gg l arrossamento il gonfiore ed il dolore sono passati.ora pero mi capita di avere gonfiore in un altro dito di svegliarmi la mattina cn qlk rigidita data dal gonfiore sempre a livello delle articolazioni delle mani. visto ke nella mia famiglia ci sono molti casi di malattie autoimmuni mi potete x cortesia indicare x un mio scrupolo personale quali esami fare x identificare artrite reumatoide?ringrazio x la vostra cordialità

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora, provi a leggere http://www.bresciareumatologia.it/AR.html non sottovaluti l'importanza di una diagnosi precoce. Prima interviene e minori saranno i danni, nel caso Lei avesse questa malattia. Certo una diagnosi non si può fare in base a quanto scritto, però vada subito dal suo medico di famiglia e si faccia inviare dal reumatologo.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum