Utente
Salve dottori,
sono un ragazzo di 30 anni e vi scrivo in quanto è da un po’ di tempo che periodicamente avverto un fastidioso problema che si manifesta prevalentemente di notte come un bruciore ai piedi che mi tiene sveglio e non mi permette un riposo tranquillo.
Ho spesso mani e piedi freddi e ho notato che quando li scaldo, ad esempio dopo una doccia calda, diventano molto rossi.
Questo problema si manifesta prevalentemente di notte quando, al calore, avverto un certo bruciore e prurito, e un arrossamento di dita e pianta dei piedi.

Inizialmente pensavo fosse un problema neurologico, ma notando che questo si presenta quasi sempre con il freddo ho iniziato a credere sia di natura circolatoria.

Ora siccome siamo in un periodo particolare volevo chiedere a voi un consiglio su come muovermi, nel senso a quali medici/specialisti rivolgermi e che esami fare.

So che è complesso provare a rispondermi a distanza, ma qualsiasi tipo di aiuto e ben accetto.


Ringraziandovi anticipatamente
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Dario Graceffa

20% attività
4% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Molto semplice si tratta di eritema pernio. Cordiali saluti. Graceffs
Dr. Dario Graceffa