Utente 114XXX
Salve,
ho 28 anni e quattro settimane fa al rientro a casa in serata, dopo aver camminato molto, ho notato un gonfiore alla caviglia dx(zona laterale esterna ed inferiore posteriore). Durante la notte ho avvertito dei dolori forti sia alla caviglia che al ginocchio con dei risentimenti al polpaccio. La mattina seguente avevo dolore forte che mi impediva quasi di appoggiare il piede a terra. La visita ortopedica di pronto soccorso ha refertato tendinite (senza esami radiologici) e prescritto la terapia a base di antinfiammatorio (brufen) per 7 gg. Non ci sono stati miglioramenti. Successivamente mi sono recata nuovamente in ospedale e la nuova visita ortopedica ha refertato probabile algia, escludendo l'ipotesi precedente di tendinite e prescritto terapia con bentelan (fiale). Seconda terapia che non ho eseguito perchè non sicura dell'opportuno utilizzo di cortisone senza avere effettuato neanche un esame radiologico prima.
Il dolore oggi è ancora presente e sostanzialmente localizzato alla caviglia ed al ginocchio (dolore interno zona centrale ed esterna) con dei risentimenti talvolta al quadricipite femorale ed in zona inguinale. Il dolore sembra attenuarsi leggermente quando cammino (mi muovo con l'ausilio di una stampella) per poi ripresentarsi quando mi riposo. Ultimamente sento la gamba stanca (pesante) dopo aver camminato e le dita del piede le sento un po’ intorpidite (sensazione di necessità di stretching).
Ho fatto gli esami del sangue, per escludere origini cardiovascolri, e sono risultati buoni.
Rx al ginocchio non riporta lesioni.
L'ecografia riporta una lieve infiammazione del tendine al ginocchio e caviglia.

Avete avuto casi simili?
Potrebbe essere un problema di postura errata o di scarpe non idonee?
E' consigliabile effettuare esami diversi, tipo risonanza?

Vi segnalo infine alcune informazioni nel caso in cui potessero essere utili:

Età: 28
Non ha assunto farmaci ne pillola
Non ha avuto traumi.

Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione, la competenza e la disponibilità

[#1] dopo  
3903

Cancellato nel 2010
La tendinite del tendine(o legamento) rotuleo o del tendine quadricipite femorale (soprattutto dopo una camminata lunga) e la diagnosi più credibile del suo problema nel ginocchio e ha anche la conferma dell' esame ecografico, conviene per ciò non assumere più antinfiammatori ma fare qualche infiltrazione locale e risolvere il problema tendineo.

[#2] dopo  
Utente 114XXX

La ringrazio Dottore per il consulto.
Ieri ho terminato il ciclo di Bentelan (fiale) e paracetamolo (compresse) prescrittomi.
Crede sia normale che il dolore al ginocchio dopo tutto sia ancora forte e che la sensazione di stanchezza, dopo delle picccole camminate, di tutta la gamba sia ancora presente?
Volevo inoltre chiederle se il gonfiore della caviglia (primo fenomeno in assoluto a manifestarsi) è correlato all'infiammazione al ginocchio.

Grazie ancora.

Saluti

[#3] dopo  
Utente 114XXX

Egregi Dottori,
sembra incredibile ma sono ancora alle prese con il mio dolore. Ho fatto una serie di accertamenti di cui vi riporto il referto sperando di fornirvi un quadro migliore del precedente per poter effettuare una "diagnosi a distanza".
Ad Ancona, ospedale compreso, non sono ancora, dopo più di due mesi, riusciti a capire l'origine del problema.
Vi sarei molto grata se riusciste ad indirizzarmi verso il percorso giusto.
Cronologia Esami:

Rx Ginocchio: Piccolo osso sesamoide che si proietta in corrispondenza del margine laterale del condilo femorale laterale

Ecodoppler arti inferiori: asse arterioso nei limiti della norma per morfologia e flusso circolo venoso profondo pervio, normocomprimibile osti safeno femorali e safeno poplitei continenti non segni di trombosi o flebite in atto

Ecografia caviglia e ginocchio: Lieve quadro tenosinovitico del legamento collaterale laterale (ginocchio) Lieve quadro di tenosinovite ai legamenti peroneo astragalico e calcaneare

Attendo referto della RMN fatta sia al ginocchio che alla caviglia, anche se il tecnico radiologo mi ha anticipato che non sono visibili anomalie.

Cosa ne pensate?

Grazie

Cordiali saluti