Utente 305XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 20 anni. Spiego la situazione. Venerdì verso l'ora di pranzo c'era un po' freddino e ho sentito il capezzolo sinistro inturgidirsi e diventare sensibile. Lì per lì non ci ho fatto caso perchè può capitare. Nel pomeriggio, continuando questa situazione ho controllato il capezzolo e ho visto un puntino sul giallo/biancastro proprio al centro del capezzolo. Per un po' ha continuato a darmi fastidio con lo sfregamento con la maglietta finché poi non si è desensibilizzato.
Il giorno dopo ho visto che il pallino giallo/bianco era scomparso e al suo posto c'era un puntino rosso.

Per completezza ho scattato un'immagine al capezzolo perchè mi rendo conto che dalla descrizione sia un po' difficile da capire esattamente ciò che mi ritrovo.
Ecco: http://i41.tinypic.com/1iftc3.jpg

Ieri sono andato dal medico che mi ha detto potrebbe essere qualcosa legato ai dotti galattofori, ma non mi ha detto niente di più preciso, e mi ha prescritto Gentalyin crema (messa ormai 3 volte con nessun risultato apprezzabile).
La pelle nell'immagine appare lucida perchè c'è ancora la crema in assorbimento.

Spero che possiate dirmi cosa potrebbe essere perchè sono un ragazzo piuttosto ansioso e leggendo su internet ho letto cose poco rassicuranti.

Ringrazio anticipatamente per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho già risposto.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com