Utente 323XXX
Buongiorno,
Sono una donna di 30 anni, mamma da due anni.
Non ho mai preso ormoni e neanche la pillola.
A marzo 2012 sono stata operata per tumore filloide al seno ti tipo benigno grande circa 25 mm di diametro.
A gennaio 2013 sono stato operato per una recidivitá di grandezza questa volta decisamente superiore 47x30x30 mm e di tipo maligno dopo una prima analisi e borderline dopo controanalisi in altro laboratorio. Operazione chirurgica e mi é stato asportato.
Adesso mi si ripresenta a distanza di 8-9 mesi altro tumore maligno-borderline con grandezza attuale di 10x8x8 mm, che ancora una volta mi verrà asportato chirurgicamente e dove la soluzione prescritta é che intorno al tumore cercheranno di pulire chirurgicamente il tessuto intorno.
MI chiedo tutta questa recidivitá ed a questa velocitá a cosa é dovuta?
Vorrei capire la causa scatenante, nella mia famiglia non ci sono stati casi di tumore al seno, che esami potete consigliarmi e che soluzione.
Grazie di cuore e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Qui il fattore rischio della familiarità c'entra poco.

Mentre è possibile osservare casi come il suo in cui la recidiva si accompagna ad una trasformazione della forma benigna o bordeline in maligna.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com