Utente 337XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 28 anni, ho avuto un bimbo 2 anni fa e ho allattato circa fino ad un anno e mezzo fa.
Ho iniziato a prendere Diane per problemi di acne e da mesi questa ha iniziato a darmi problemi di tensione mammaria soprattutto al seno sinistro. Qualche giorno fa proprio per la tensione ho provato a schiacciare il seno ed è uscito un liquido lattescente giallo. Una piccola goccia. Schiacciando l’altro seno mi è uscita anche dalla parte destra una goccia di liquidi più bianco. La secrezione è terminata dal seno destro mentre è durata per latri due giorni dal sinistro. Adesso non ho più niente da tre giorni.
Spaventata, mi sono recata dal medico che mi ha prescritto esame prolattina e ecografia.
Fatte entrambe. Dall’ecografia, che avevo fatto anche a dicembre, non è risultato nulla. Anche la prolattina è normale. Ho sospeso diane su consiglio del medico; infatti, mi è subito passato il dolore al seno e terminate le secrezioni.
Dagli esiti e dall’evoluzione della sintomologia, posso stare tranquilla?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive sì starei tranquilla, anche perché è trascorso, relativamente, poco tempo dall'allattamento.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 337XXX

Grazie molte Dottore! ma secondo lei c'è una spiegazione al fatto che le secrezioni dai due seni erano di colore diverso: bianco latte (dal seno destro) e giallo scuro (dal sinistro, il seno più sensibile alla tensione mammaria)?
grazie ancora
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 337XXX

scusi mi correggo bianco da una parte e più gialla dall'altra (mi ricordava il colostro per darle l'idea).

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Contano diverse caratteristiche per considerare una secrezione significativa e meritevole di approfondimento (spontanea o abbondante, mono o pluriorifiziale ecc ecc )

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Per quanto riguarda il colore della secrezione non si meravigli affatto che possa essere differente da un seno all'altro e persino da un orifizio all'altro dello stesso seno.
Ma per valutare queste caratteristiche ovviamente occorre una visita.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 337XXX

Grazie molte.
Buon lavoro e buona giornata