Utente 312XXX
YHwsnxEo Dottore le scrivo perchè non so più a chi rivolgermi e sono molto in ansia.
Premetto che sono molto ipocondriaca, a maggior ragione visto che ho madre e nonna che hanno avuto il tumore al seno.
Tutti mi dicono che non ho nulla, ma sembrano dirlo solo perchè sono giovane (a mio parere)
e mi sembra che ogni volta vengo visitata superficialmente..Ho 20 anni, ed è da circa 4-5 mesi che sento
un'ascella più gonfia dell'altra e sento come "tirare",
ho prurito su tutto il seno specie sui capezzoli (mi vengono fuori anche dei mini brufolini, non so se puo'
c'entare) mesi fa ho fatto un'ecografia per accertamenti ma nè sul seno nè sull'ascella si è visto nulla.
Poco tempo fa il ginecologo di mia madre ha controllato il seno e diceva che il seno stava ok però a roma
mi avevano sentito qualcosa, come della "cistarella" hanno detto loro. Anche se dall'ecografia non è uscito nulla,
devo preoccuparmi? devo fare altri accertamenti secondo lei? e quali? sono molto in ansia..

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Preoccuparsi...e di cosa ?

Avendo già fatta la visita, tutto quello che descrive mi fa pensare a tutto ( e soprattutto, lo scrive Lei, "Premetto che sono molto ipocondriaca ) tranne che alla presenza di un tumore.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com