Utente 351XXX
Salve ,vorrei un parere in seguito ad un'ecografia al seno.
A mia mamma e' stato refertato questo: ghiandole mammarie di tipo fibroadiposo, con normale rappresentazione della componente fibroghiandolare che si interseca e si intervalla alla componente adiposa. Presente a sinistra alle ore 2, una microcisti superficiale di 2.9mm ed una simile più profonda alla ora 1 di 3.1mm.
Regolare lo spessore di cure e sottocute e dell'adipe retro mammario.
Presente a destra nel cavo ascellare un linfonodo con sclerolipomatosi di 37mm ed uno simile di 40.9 mm. Cosa pensa di questo referto? C'è da preoccuparsi?!
Grazie
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' un referto di assoluta normalità

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 351XXX

Grazie infinite dottor Catania

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 351XXX

Posso approfittare ancora della sua infinita disponibilità,Dottore?!
C'è il rischio che queste cisti possano mutare in qualcos'altro? Sono dei campanelli d'allarme per il futuro?
Grazie ancora

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non si occupi affatto delle cisti che non hanno alcun significato patologico
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 351XXX

Anche i linfonodi ascellare non dovrebbero destare preoccupazione?