Utente 366XXX
salve sono una ragazza di 22 anni..questa mattina presto mi sono svegliata per un dolore al petto abbastanza forte come una propagazione di una goccia..stavo dormendo sul fianco, nel momento in mi sono girata a pancia in giù il dolore è passato...successiavamente ho avuto fastidio tra seno e petto come se mi stessero infilando degli spilli....qualche ora fa ho accusato di nuovo questa sensazione di spilli mista a un dolore a un petto come quello di stamattina e formicolio al braccio con mano leggermente bloccata...dopo di nuovo spilli accompagnati da brividi e un perenne fastidio al petto sempre vicininissimo se non sopra al seno sinisto però...il braccio ancora formicola da un ora...dovrei esse in periodo di ovulazione..ma è normale tutto questo? con l'autopalpazione mi è sembrato di sentire piccolissimi indurimenti vicino al capezzolo e vicino al petto dove è presente il dolore

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive più che al seno penserei a cause EXTRAMAMMARIE (rachide cervicale ??)

Legga

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Ne parli con il curante per conferma e che la tranquillizzerà senz'altro

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com