Utente 368XXX
Salve,mi chiamo Maria e ho 28 anni!è da qualche mese che ho un dolore costante,non insopportabile ,ma costante tra l'ascella sinistra e il seno sinistro!tra l'altro ho difficoltà respiratorie che si accentuano quando mi stendo a letto!Mi succede anche che la vista dall'occhio destro è peggiorata e qualche volta mi sento delle "SCOSSE"IN TESTA!Come se fossero delle scariche elettriche!da ragazza ho sofferto di iperprolattinemia,ma non avevo alcun adenoma.da una risonanza venne evidenziato solo un'incavatura in prossimità dell'ipofisi!continuo ad avere delle secrezioni di siero da entrambi i seni!vorrei se possibile sapere quale potrebbero essere le eventuali cause e come agire!vi ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In senso oncologico quanto descrive non è affatto preoccupante ma comprenderà bene che per una conferma la visita sia indispensabile.

Coinvolgerei il curante per un primo inquadramento.

Legga

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/i%20dolori%20al%20seno.htm
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/34/Cura-del-sintomo-dolore
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20comp
Talvolta anche la semplice scelta di un reggiseno adeguato può essere utile, per quanto possa sembrare paradossale
https://www.medicitalia.it/minforma/Senologia/15/Il-reggiseno-uno

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com