Utente 386XXX
Buongiorno,
Ho 32 anni ed ho subito il 30 giugno un intervento per asportazione di un fibroadenoma in crescita di 3 cm al seno sinistro.
sutura intradermica con filo riassorbibile lasciata libera dal 6 luglio indossando costantemente reggiseno contenitivo. Al lato dell'incisione presente bruciatura non so di quale natura.
Ad oggi ho ancora la sensazione di avere il nodulo nel senso che il seno nel q.s. si presenta molto più turgido rispetto all'altro e volevo sapere se fosse normale.
La dottoressa che mi ha operato ha detto di nn fare la doccia completa x un mese, mentre la dottoressa che mi ha medicato ed il mio curante dicono che invece posso più che tranquilla...non so che fare!!! Certo che una bella doccia farebbe più che piacere!
Ringraziando per l'attenzione porgo distinti saluti
Valentina


[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
1) La sensazione di "avere ancora il nodulo", ovviamente con caratteristiche differenti è normale dopo appena 15 giorni dall'intervento.

2) Siggilli bene in modo che sia impermeabile all'acqua la mammella operata per mezzo di una pellicola trasparente (va benissimo quella usata in cucina tipo Domopak) e può fare tranquillamente la doccia.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 386XXX

Dr. Catania, la ringrazio per la celere ed esaustiva risposta, sempre gentile e disponibile!
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com