Utente 392XXX
Buonasera, sono Monica ed ho 40 anni.Ad Agosto ho notato al seno sx un indurimento ed ho fatto immediatamente un' ecografia il quale risultato deponeva per "addensamento da sottoporre ad agobiopsia."In attesa di andare dal mio senologo,una sera ho notato una secrezione trasparente monolaterale e mono orifiziale.Visitata dal senologo,il2settembre ho eseguito agobiopsia con esito negativo.unico problema la secrezione che da trasparente è diventata a volte rossa a volte marrone e che persiste .Per tale motivo la scorsa settimana ho fatto esame citologico al secreto mammario,di seguito il referto"nel contesto di materiale amorfo numerosi istiociti ed emazie e rare cellule duttili iperplastiche.si consiglia di ripetere l'esame".domani andrò a visita,ma ho mille dubbi.ho speso 450 euro tra mammografiaeco,visita e citologia e mi sono sentita dire che probabilmente il mio problema sta in un dotto.Siccome il centro dove mi appoggio è a pagamento non vorrei approfittino nel farmi esami a vuoto per poi decidere una resezione dei dotti come gia' proposto se continua la secrezione.Dimenticavo peraltro che da Agosto ad oggi il seno sx sempre regolare nella sua forma continua ad aumentare di volume.Già telefonicamente accennavano di ulteriore citologia con risonanza a seguito (non duttogalattografia in quanto la secrezione non è continua ed impedisce la riuscita dell'esame).Gentilmente potreste darmi un parere su citologico e come procedere?grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>e mi sono sentita dire che probabilmente il mio problema sta in un dotto.>>

E come faccio a dare risposte senza un dato della mammografia ed ecografia ed esame citologico dell'agobiopsia ?

Legga intanto

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 392XXX

Buonasera dott.re Catania,intanto grazie per la risposta e il testo che ho subito letto.Ha ragione nel chiedermi dei referti mammografico ed ecografico,ma non li ho citati pensando non fossero importanti vista l'evoluzione dei fatti.Inizio dall'ecografia.04/08 eco:"a sx in sede periareolare supero-laterale è presente una formazione iperecogeno del diametro di 0,77 ×0.66cm meritevole di valutazione specialistica."L'eco è stata eseguita per un addensamento palpabile e secrezione trasparente dal capezzolo.dopo ciò il mio senologo ha richiesto mammografia ed agobiopsia.la mammografia non ha segnalato nulla,e l'agobiopsia parlava di "mastopatia fibroadenomatosa".Dopo tali risultati il mio s enologo mi ha prescritto una terapia con pomate ed antinfiammatori per un mese.Al controllo di fine settembre,in visita il medico mi ha spiegato vedendo la secrezione che persisteva e che da trasparente si alternava ad ematica che andava fatta una duttogalattografia e uno striscio in vetrino.la prima non è stata fattibile per mancata secrezione continua il secondo invece gliel'ho scritto precedentemente.In quell'occasione mi spiego' che il problema a questo punto stava sicuramente in un dotto.la secrezione comunque è tutt'ora presente e da un paio di giorni è spesso trasparente.Il mio s enologo mi ha prescritto una risonanza con e senza contrasto,e mi ha parlato di un'eventuale resezione dei dotti.Cosa mi consiglia lei?grazie.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di fare la Risonanza soprattutto con mezzo di contrasto e poi si deciderà cosa fare

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/quando_perche_fare_RMM.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 392XXX

Buonasera dott.re,appena farò la rmn le farò sapere.Grazie. cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 392XXX

Buonasera dottore,volevo comunicarle che il 28c.m. effettuero'di nuovo lo striscio al secreto e che la risonanza sarà possibile farla fra 20 giorni.Le farò sapere appena avrò i risultati. Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci aggiorni pure
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente 392XXX

Buongiorno dottore Di seguito referto citologia secrezione mammaria:"nel contesto di materiale amorfo leucociti, numerosi istiociti e presenza di gruppetti pseudopapillari di cellule duttali con lieve pleiomorfismo.il reperto depone per neoplasia appellare."attendo suo consiglio sul da fare.cordiali saluti

[#9] dopo  
Utente 392XXX

Scusi "neoplasia papillare "

[#10] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ormai aspettiamo la risonanza ormai prossima per trarre conclusioni
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#11] dopo  
Utente 392XXX

Buonasera dottore, grazie per la risposta Il senologo non intende far la risonanza,ma una resezione dei dotti in quanto sostiene che la risonanza può anche non essere esaustiva nella diagnosi e che comunque essendo abbastanza suggestivo il citologico di neoplasia papillare e'meglio intervenire vista l'età e le caratteristiche cellulari riscontrate.Tutto ciò dovrebbe avvenire fine novembre, il tempo di organizzare il tutto.Scusi la domanda:ma "i gruppetti di cellule duttali con lieve pleiomorfismo" cosa significa?Chiedo perché ho notato che il mio medico si è stranito leggendo tale referto.Secondo poi,devo allarmarmi? Potrei trovarmi di fronte ad una neoplasia maligna?l'intervento e'esatto?e dopo necessita far delle cure?Chiedo perché non le nascondo che la preoccupazione è tanta.Grazie.cordiali saluti

[#12] dopo  
Utente 392XXX

Buongiorno dott.re attendo sue notizie.Grazie.

[#13] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Il mio consiglio glielo ho già dato

In via del tutto eccezionale se vuole mi mandi una mail (salvo.catania@libero.it) allegando il link di questo consulto.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#14] dopo  
Utente 392XXX

Buonasera dottore non ho piu' avuto sua risposta,avrei gradito sentire il suo parere,o meglio avere risposta alle mie domande .L'intervento sarà a fine mese ,io attendo sue notizie.cordiali saluti

[#15] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E cosa dovrei aggiungere ?

L'ho ribadito più volte cosa avrei fatto io : avere le idee più chiare (riguardo alla diagnosi) PRIMA dell'intervento chirurgico.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#16] dopo  
Utente 392XXX

Grazie dottore per la sua risposta,io l'ho ricontattata nsemplicementeon per disturbare,ma perche'lei mi aveva chiesto di contattarla privatamente e dopo due tentativi non avevo ricevuto risposta alcuna.La ringrazio comunque.

[#17] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo a causa del mio sito ricevo moltissime mail ed alcune finiscono tra le spam
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#18] dopo  
Utente 392XXX

Salve dottore,resezione fatta,esito"carcinoma intraduttale appellare di 1 grado".purtroppo l'estemporaneo non e' stato fatto,l'esito è il definitivo dopo intervento.Adesso attendo risposta se necessito di un ulteriore intervento più ampio e di eventuale radioterapia.Adesso gentilmente di fronte a tale risultato potrebbe dirmi cosa sarebbe giusto fare e cosa mi spetta?grazie

[#19] dopo  
Utente 392XXX

Salve dottore,resezione fatta,esito"carcinoma intraduttale papillare di 1 grado".purtroppo l'estemporaneo non e' stato fatto,l'esito è il definitivo dopo intervento.Adesso attendo risposta se necessito di un ulteriore intervento più ampio e di eventuale radioterapia.Adesso gentilmente di fronte a tale risultato potrebbe dirmi cosa sarebbe giusto fare e cosa mi spetta?g
razie

[#20] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa dirle. Se avesse fatto la Risonanza avremmo avuto le idee più chiare già prima dell'intervento.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#21] dopo  
Utente 392XXX

Ma in questi casi cosa prevede il protocollo? Come si interviene?il mio e'stato un intervento di resezione totale dei dotti devo fare una resezione più ampia?e la radio?grazie cordiali saluti

[#22] dopo  
Utente 392XXX

Buongiorno dott.le chiedo gentilmente puo'darmi un suo parere al quesito di giorno 6?grazie